AndroidAppleRecensioni

Bracciale KeepFit di Mc Onsen

Ecco un bracciale interessante venduto nel suo portale da D-Mail della Mc Onsen che entra nel mercato degli activity tracker che monitora l’attività fisica ed il sonno.

Mc Olsen punta quindi a combattere contro i blasonati Jawbone o Fitbit ad esempio, ma ci sarà riuscito ? Andiamo a scoprirlo.

La confezione è molto carina (una base bianca contornata da colori vivaci) e ben costruita, oltre che resistente. In prima vista abbiamo il KeepFit, un dischetto ovale molto piccolo, e tutte le caratteristiche di cui dispone.

KeepFit2All’interno della scatola troveremo:

  • KeepFit
  • cavo USB
  • bracciale
  • clip da cintura
  • manuale (anche lingua italiana)

Essendo cosi piccolo avrete due possibilità di portabilità; indossare al polso con un cinturino disponibile nei colori classici (bianco o nero oppure acquistare a parte un cinturino nei colori verde lime, rosa fucsia, blue cielo) oppure portato alla cintura o fissato alla maglia, grazie a una clip.

IMG_4876

Sul display del prodotto potrete visualizzare le classiche ora, data e livello batteria, mentre per la parte specifica registra numero di passi, calorie bruciate, distanza percorsa, tempo dell’attività, percentuale di obiettivo raggiunto.

IMG_4875

KeepFit potrà registrare e tenere conto delle varie registrazioni scambiando dati con l’app per Android (4.3 o superiore) ed iOS (quella da noi provata e ancora un po da lavorarci in quanto a livello grafico e gestionale è molto base), nella quale andremo ad inserire i propri dati (altezza, peso, età, numero di piede) e il proprio obiettivo giornaliero di calorie, distanza e potrete tenere sotto controllo tutte le proprie attività e qualità del sonno. Tutto ciò avviene grazie alla connessione Bluetooth 4.0 (punto a favore) anche se nei nostri test abbiamo notato che si stacca spesso e abbiamo dovuto riaprire l’app per il riaccoppiamento.

unnamed                               2_small                                        5_small

Come molti prodotti concorrenti anche il KeepFit tiene traccia del nostro riposo. La modalità sonno, attivabile mantenendo premuto l’unico tasto presente sul prodotto, ci mostra quante ore abbiamo dormito per giorno/ settimana/ mese e se abbiamo avuto un riposo lineare o tormentato al risveglio grazie all’app. Per tornare alla modalità attività dovrete ripetere la stessa operazione della modalità sonno ossia tenere premuto per 2 sec l’unico bottone presente a lato.

IMG_4877

La batteria si ricava grazie al cavo in dotazione e se non utilizzerete l’applicazione il KeepFit può conservare i dati fino a 30 giorni. La batteria dura circa sui 4 giorni e i dati a volte risultato un po’ pompati, ma comunque rimangono accettabili.

Un accessorio carino e pratico, non lo sentirete nemmeno addosso. Grazie alle due possibilità di indossabilità potrete utilizzarlo come meglio credete.

  • Resistente all’acqua
  • Anallergico
  • Materiali curati (gomma/plastica)
  • Disponibile in nero o bianco
  • Ricaricabile mediante USB

Trovate il KeepFit direttamente sul sito D-Mail al costo di 49€, davvero economico.

 

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »