comunicato stampaNewsTech

Brocade estende la gamma di soluzioni per reti di archiviazione Fibre Channel Gen 6

50views

Brocade estende la gamma di soluzioni per reti di archiviazione Fibre Channel Gen 6 con l’introduzione di uno switch entry-level e, novità assoluta del settore, di una nuova funzionalità di monitoraggio Virtual Machine 

Comunicato Stampa

Prestazioni fino a 32 Gbps, semplicità d’uso e comprovata affidabilità per i Data Center All-Flash

Brocade (NASDAQ: BRCD) annuncia oggi il lancio di Brocade® G610, uno switch senza compromessi nato per la connettività always-on dei data center all-flash. Questo innovativo switch sfrutta la potenza della tecnologia Fibre Channel Gen 6 di Brocade, fornendo rivoluzionarie prestazioni a 32 Gbps, una semplicità d’uso senza paragoni e funzionalità di livello enterprise. Con queste soluzioni Brocade supporta le imprese nella gestione dei nuovi carichi di lavoro, imposti da un mercato sempre più dinamico.

Brocade ha inoltre annunciato l’ampliamento delle funzionalità di monitoraggio attraverso la tecnologia Brocade Fabric Vision ™ con VM Insight, in grado di assicurare una visibilità senza precedenti delle prestazioni storage delle singole macchine virtuali (VM). VM Insight consente agli amministratori di individuare eventuali anomalie prima che queste vadano ad intaccare le applicazioni.

La trasformazione digitale, la rapida diffusione di storage flash e l’emergente NVMe (Non-Volatile Memory Express) guidano verso la ricerca di nuove risposte all’esigenza di ottimizzare le prestazioni delle applicazioni e di adattarsi all’evoluzione dei data center. Per soddisfare tali esigenze, le soluzioni SAN Fibre Channel Gen 6 forniscono alle aziende digitali prestazioni eccezionali, continuità di servizio e NVMe per i data center all-flash.

“Lo switch Brocade G610 e VM Insight confermano il costante impegno a innovare la tecnologia Fibre Channel per supportare i clienti nello sfruttare al meglio le proprie applicazioni e infrastrutture” ha detto Jack Rondoni, Storage Networking Senior Vice President di Brocade. “Grazie ad una serie di partnership commerciali Brocade sta semplificando l’adozione di soluzioni Fibre Channel e estendendo le funzionalità di analisi anche alla tecnologia Fabric Vision, per fornire una visione globale e davvero rivoluzionaria delle prestazioni delle applicazioni di ogni singola VM all’interno delle reti di archiviazione”.

Brocade G610 è uno switch entry-level progettato per una varietà di ambienti, che vanno dalle piccole reti di storage condiviso a configurazioni edge all’interno di data center con soluzione complesse. Offre elevate prestazioni, affidabilità e accesso alla tecnologia Fibre Channel Gen 6 leader del settore. Con l’obiettivo di rimanere al passo col costante evolversi degli ambienti, le aziende possono inizialmente adottare soluzioni a otto porte, per poi aggiungerne altre fino a un massimo di 24. Inoltre, lo switch Brocade G610 è di facile utilizzo e dispone di un’interfaccia utente point-and-click che permette di ottimizzare notevolmente il tempo operativo, semplificando le procedure di installazione.

“L’uso di array all-flash per il consolidamento della connettività di archiviazione mission-critical è in rapido aumento, ed entro il 2020 IDC prevede che questi tipi di sistemi rappresenteranno oltre l’ottanta per cento del fatturato generato dalla vendita di soluzioni storage” ha detto Eric Burgener, research director, storage di IDC. “Alla capacità della tecnologia Flash di sostenere grandi carichi di lavoro deve oggi accompagnarsi necessariamente una connettività host altamente performante e la nuova gamma Fibre Channel Gen 6 di Brocade risponde esattamente a questa esigenza di mercato, fornendo la larghezza di banda necessaria con un protocollo collaudato, sicuro e affidabile”.

“Lo studio delle scansioni cerebrali è un aspetto cruciale della nostra ricerca, ma i progressi che ogni giorno si verificano nel nostro settore, come in quello della microscopia, pongono nuove sfide alle nostre infrastrutture di rete e di storage”, ha detto Jake Carroll, Senior Information Technology Manager of Research presso il Queensland Brain Institute dell’Università del Queensland. “Le soluzioni Fibre Channel Gen 6 di Brocade permettono di aumentare in maniera considerevole la velocità del traffico dati, mettendo i ricercatori nella condizione di trarre il massimo vantaggio dalla disponibilità di immagini di alta qualità e di un’alta frequenza di campionamento dati”.

L’intera famiglia di prodotti Brocade Gen 6 con tecnologia Fabric Vision comprende ora anche Insight VM per assicurare una visibilità senza precedenti delle prestazioni storage delle singole macchine virtuali (VM). Grazie ad una serie di sensori integrati, questa nuova funzione consente agli amministratori di monitorare le statistiche VM e di individuare tempestivamente eventuali anomalie. Ciò non solo facilita la risoluzione delle criticità e l’isolamento di errori, ma permette in tutte i casi di assistenza clienti per servizi mission-critical anche di effettuare diagnosi precoci in caso di calo delle prestazioni delle applicazioni. VM Insight estende ed integra il monitoraggio automatico, la diagnosi e le funzioni di gestione già disponibili con Fabric Vision.

Lo Switch Brocade G610 da oggi è distribuito da Hewlett Packard Enterprise. “La capacità di proteggere, analizzare, e movimentare dati in modo affidabile e conveniente rappresenta un enorme fattore di competitività per le aziende”, ha detto Marty Lans, Senior Director e General Manager, Storage Connectivity di Hewlett Packard Enterprise. “La combinazione delle soluzioni HPE 3PAR e Brocade Fibre Channel Gen 6 può davvero incrementare il business di imprese di ogni tipo e dimensione, permettendo loro di trarre il massimo vantaggio dagli investimenti in tecnologie come Flash, NVMe, cloud e virtualizzazione. L’introduzione del nuovo switch SN3600B Fibre Channel rafforza ancor di più la nostra gamma Fibre Channel Gen 6 con una nuova offerta, mirata a rendere Fibre Channel SAN accessibile ad un ancor maggiore bacino di utenti”.

Citazioni a supporto

  • “Dell EMC è molto attiva nell’offerta di soluzioni di storage all-flash fondamentali per accompagnare le aziende nella trasformazione digitale. La nostra costante collaborazione con Brocade, mirata a fornire soluzioni SAN Fibre Channel Connectrix ci permette di supportare le organizzazioni nel combinare la velocità e l’efficienza degli storage all-flash con l’affidabilità e la disponibilità richieste oggi ai data center. L’introduzione di VM Insight porta inoltre a un nuovo livello la visibilità delle prestazioni storage delle singole macchine virtuali, offrendo ai clienti un ulteriore mezzo per controllare e garantire la disponibilità delle proprie applicazioni”- Greg Findlen, Vice President, Integrated Offerings, Storage Division di Dell EMC
  • “Le soluzioni storage Fujitsu offrono i vantaggi di array all-flash super veloci, che garantiscono prestazioni da record. Il nuovo switch Brocade Fibre Channel Gen 6 permetterà ai clienti di ottimizzare ulteriormente le prestazioni dell’infrastruttura storage fisica e virtuale” – Kazuhiko Endo, Senior Vice President, Head of Data Center Platform Business Unit di Fujitsu Limited
  • “H3C è in prima linea nel processo di modernizzazione dei data center, supportando la gestione di grandi carichi di lavoro e garantendo, al contempo, un’elevata disponibilità di dati. Le reti Brocade Fibre Channel Gen 6 migliorano la nostra offerta di soluzioni di storage enterprise, fornendo dispositivi altamente efficienti e affidabili, insieme a tool come VM Insight, progettati per permettere un monitoraggio costante delle prestazioni di ogni macchina virtuale” – Dr. Li Li, Vice President, General Manager, Product Sales and Marketing di H3C
  • “Nel proprio percorso verso la trasformazione digitale, le organizzazioni stanno investendo molto su flash per implementare la base applicativa e accelerare il processo di innovazione. Le nostre innovative soluzioni di storage, combinate con il nuovo switch Brocade Fibre Channel Gen 6, assicurano elevate prestazioni, scalabilità e visibilità attraverso strumenti di gestione SAN come VM insights, fornendo ai nostri clienti un IT flessibile e automatizzato” – Bob Madaio, Vice President, Infrastructure and Solutions Marketing di Hitachi Data Systems
  • “Hewlett Packard Enterprise e Brocade collaborano da tempo per semplificare le funzioni di automatizzazione e gestione del provisioning SAN, fornendo una migliore visibilità dello condizioni generali della SAN attraverso tool unici come SmartSAN di HPE e Brocade Fabric Vision. I data center oggi stanno registrando una crescita impressionante delle applicazioni virtuali e ciò richiede ai responsabili IT di mantenere prestazioni ottimali SAN su tutta la rete, fino al livello delle singole VM. A tal fine, HPE prevede di fornire una visibilità a livello di VM con supporto per Brocade VM Insight nella prossima versione di SmartSAN” – Rupin Mohan, R&D Chief Technologist, HPE StoreFabric di Hewlett Packard Enterprise
  • “Dotato di eccellente stabilità, prestazioni eccezionali e all’avanguardia, lo storage array di Huawei fornisce alle aziende una soluzione per tutte le necessità applicative più critiche. I nostri clienti che utilizzano Flash nei propri data center da oggi possono fruire del valore aggiunto dei nuovi Brocade Fibre Channel Gen 6. Con VM Insight inoltre, anche le prestazioni delle singole macchine virtuali sono da oggi  monitorate e ottimizzate” – Guangbin Meng, President of Storage Product Line, Huawei
  • “In qualità di leader nel settore dello storage enterprise che investe molto sulla scalabilità nel proprio pacchetto di soluzioni, INFINIDAT è lieta di collaborare con Brocade per fornire le nuove soluzioni Fibre Channel e siamo lieti dell’opportunità di sfruttare il nuovo switch Brocade Gen 6 G610 per migliorare l’offerta ai nostri clienti. Consideriamo VM Insight un importante passo verso la sinergia end-to-end tra hypervisor, Fibre Channel fabric e storage, che consentirà una migliore visione d’insieme e una risoluzione più rapida dei problemi” – Jacob Broido, Chief Product Officer di INFINIDAT
  • “Le organizzazioni scelgono gli array all-flash di Kaminario per offrire alte prestazioni e ottimo rapporto qualità / prezzo,  grazie ad una offerta flessibile e scalabile in grado di soddisfare anche le esigenze dei più complessi ambienti di storage odierni. Continuiamo ad adottare tutte le più recenti innovazioni tecnologiche per i nostri clienti, tra cui le soluzioni Brocade Fibre Channel Gen 6. La visibilità senza precedenti data da VM Insight ci permette di offrire soluzioni di storage ad alte prestazioni per applicazioni critiche che funzionano su infrastruttura virtualizzata” – Marty Sanders, Chief Technology Officer for Americas di Kaminario
  • “Lenovo e Brocade stanno collaborando per portare sul mercato soluzioni scalabili SAN Fibre Channel al massimo dell’affidabilità e delle prestazioni. La disponibilità di soluzioni Fibre Channel Gen 6, in combinazione con tool all’avanguardia come VM Insight rappresentano la risposta ideale alle esigenze di molti nostri clienti che scelgono di investire in memoria flash, sistemi converged, applicazioni a banda larga e adottano un sempre maggior numero di VM” – Kamran Amini, General Manager, Server Business Unit di Lenovo Data Center Group
  • “Gli array all-flash puri possiedono la velocità, la semplicità e la scalabilità necessarie per gestire workflow critici in organizzazioni di tutte le dimensioni. Le soluzioni Fibre Channel Gen 6 di Brocade garantiscono l’affidabilità che serve ai nostri clienti e la nuova funzionalità VM è in grado di ottimizzare le prestazioni e fornire una maggiore visibilità delle singole macchine virtuali, fornendo una consapevolezza e un controllo incredibili sullo stato dei propri data center” – Matt Kixmoeller, Vice President of Products di Pure Storage
  • “Gli array all-flash Tegile sono ideali per carichi di lavoro mission-critical e sensibili alla latenza, come transazioni on-line, analisi in tempo reale, supporto alle decisioni e archiviazione dati. Fornendo le prestazioni Fibre Channel Gen 6 e la visibilità estesa a tutta la rete di archiviazione, grazie alla tecnologia VM Insight, Brocade aiuta i nostri clienti a sfruttare appieno i vantaggi di un’infrastruttura dalle alte prestazioni” – Rob Commins, Vice President of Corporate Marketing di Tegile
  • “La missione di Vexata è quella di fornire un’infrastruttura di dati veloce, semplice e dinamica per tutte le moderne applicazioni IT. Con le soluzioni Fibre Channel Gen 6 di Brocade, abbinate alla Real Time Architecture di Vexata, le imprese avranno accesso alle infrastrutture storage condivise in maniera più efficiente e con prestazioni mai viste prima. Inoltre, gli array Vexata sono pienamente compatibili con i prodotti della gamma Fibre Channel Gen 6 di Brocade e ciò fornisce ai nostri clienti la sicurezza di utilizzare la più moderna infrastruttura di dati ad oggi disponibile sul mercato” – Zahid Hussain, Chief Executive Officer di Vexata
  • “La visibilità end-to-end delle prestazioni delle applicazioni all’interno delle singole macchine virtuali non è mai stata tanto importante quanto nei processi operativi IT, oggi sempre più complessi. Il supporto di VMware per Brocade Fabric Vision con VM Insight aiuta le organizzazioni ad ottenere la visibilità di cui hanno bisogno per gestire correttamente il nuovo dimensionamento delle infrastrutture, gestendo al meglio le rispettive capacità delle macchine e  monitorando le operazioni. VMware è lieta di sostenere il lancio di una soluzione che aiuta le aziende davvero, nella gestire le crescenti esigenze dei data center” – Lee Caswell, Vice President, Storage & Availability di VMware

Disponibilità

Lo switch Brocade G610 con tecnologia Fibre Channel Gen 6 è già disponibile attraverso Brocade e i propri partner. Altri partner OEM Brocade prevedono di iniziare la distribuzione del nuovo switch nel secondo trimestre del 2017. VM Insight è disponibile già da oggi.

Risorse Addizionali

Informazioni su Brocade

Le soluzioni di networking di Brocade (NASDAQ: BRCD) supportano le principali organizzazioni mondiali nel trasformare le loro reti in piattaforme per l’innovazione aziendale. Con soluzioni che vanno dai data center pubblici e privati all’Edge, Brocade sta guidando il settore nella transizione verso le infrastrutture di rete New IP richieste dall’odierno mondo digitale. (www.brocade.com)

# # #

© 2016 Brocade Communications Systems, Inc. Tutti i diritti riservati.

Brocade, Brocade Assurance, il simbolo B-wing, ClearLink, DCX, Fabric OS, HyperEdge, ICX, MLX, MyBrocade, OpenScript, VCS, VDX, Vplane e Vyatta sono marchi registrati e Fabric Vision è un marchio di Brocade Communications Systems, Inc., negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Altri marchi, prodotti o servizi citati possono essere marchi appartenenti ad altri proprietari.

www.bpress.it

Federico Grigolini
Blogger, podcaster e aspirante sviluppatore. Insomma di tutto e un po'. Il mio amore è la tecnologia e quello che ci gira intorno. La mia citazione : verso la tecnologia ed oltre.... ;)
Translate »