AndroidAppleRecensioni

Casa e tecnologia, ecco lo Smart Home HD di D-link

La casa diventa sempre più tecnologica e da modo di controllare il tutto attraverso il proprio device. Il tutto grazie anche a D-Link ed il suo Smart Home HD 

Stiamo parlando del DCH-100KT kit composto da tre prodotti (venduti anche separatamente): la presa intelligente DSP-W215, sensore di movimento DCH-S150 e telecamera di sorveglianza DCS-935L. Andiamo per ordine e vediamoli da vicino.

515kCqN9eRL

La presa intelligente, che mostra anche i consumi con la registrazione dei kWh consumati nel mese, dispone di un’uscita per l’alimentazione e un’entrata (entrambe schuko) per il collegamento di un dispositivo elettrico. Con molta semplicità, dopo averlo collegato con la nostra rete Wi-Fi, potremo successivamente accendere o spegnere la corrente al dispositivo a cui è collegata; il tutto grazie all’app mydlink Home (disponibile per Android e iOS), con la quale si potrà anche impostare un programma su fascia oraria (anche diversa giorno per giorno) per l’accensione/spegnimento del dispositivo collegato.

Il termometro è l’ultima chicca di questo dispositivo che ci terrà informati sulla temperatura della presa elettrica, che con intelligenza toglie la corrente nel caso ci sia un surriscaldamento eccessivo.

Il sensore di movimento invece è un dispositivo che possiede un grosso sensore PIR (Passive Infrared) per il rilevamento del movimento. Il sensore di movimento a infrarossi passivo riduce di gran lunga i falsi allarmi, in modo da garantirti di essere avvisato solo quando necessario. Ad ogni movimento, entro 8 metri da dove posizionato, verrete avvisati da un notifica sull’applicazione mydlink Home. Come nel caso della presa, potrete anche impostare una programmazione su fascia oraria per il rilevamento del movimento.

IMG_5477

Veniamo infine alla DCS-935L, ossia la telecamera di sorveglianza  Wi-Fi con risoluzione HD con una porta microUSB per l’alimentazione. Non appena collegata, avrete con l’app mydlink Home la ripresa in tempo reale del live streaming del dispositivo. Con la risoluzione HD, le nostre riprese saranno davvero dettagliate e curate. Ovviamente la telecamera da modo di percepire anche l’audio.

Nel cuore della telecamera sono presenti anche il sensore di movimento (che permette al dispositivo di mandare una notifica tramite l’app mydlink Home quando viene percepito un movimento) ed un sensore di suono (avvisa quando viene percepito un suono molto forte, intensità superiore a quella stabilita da noi in fase di configurazione). Con i led a luci infrarosse non avrete alcun problema a vedere bene fino a 5 m.

Questo settore è in sicuro aumento e ci saranno parecchie tecnologie che faranno si di utilizzare il proprio dispositivo portatile per salvaguardare ciò che abbiamo a casa, o più semplicemente preparare delle cose per il nostro ritorno. La tecnologia ha come limite solo l’immaginazione.

61zU+RwSKIL._SL1058_

La configurazione è semplicissima:

  • scarichiamo l’app mydlink Home
  • creiamo un account
  • scannerizziamo il codice QR presente su un bigliettino all’interno della confezione.
  • (scannerizzato il codice) basta cliccare il pulsante WPS sul proprio router e su ciascuno dei tre dispositivi quando l’app lo richiede

IMG_5478

La Smart Home proposta da D-Link è semplice pratica e funzionale, ed ha dalla sua pure il prezzo non troppo esoso. La gestione tramite app aiuta e non poco. Il kit ha un prezzo tra i 140 e i 150 euro, ma ora in super sconto a 89.85€ su Amazon; da prendere al volo!!!

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »