NewsTech

Come monitorare, gestire e controllare edifici e proprietà intelligenti

34views

Dotato di funzionalità che consentono di ottenere il massimo da un BEMS, IQ™VISION integra controllori Trend, dispositivi di terze parti e protocolli Internet in una piattaforma software centralizzata che permette di gestire in modo efficiente i moderni edifici connessi.

IQ®VISION è configurato utilizzando l’avanzata interfaccia Tridium Niagara 4. Oltre ad essere innovativo, intuitivo e facile da usare, il software presenta dashboard interattivi, schemi dinamici, report in tempo reale, gestione degli allarmi e pianificazione del tempo di occupazione.

Trend presenterà a breve l’ultima versione – IQ™VISION 2.2 – che offre una serie di miglioramenti all’avanguardia esclusivi di Trend, come un servizio ampliato del controllore, rilevamento e affidabilità più rapidi dei dispositivi, oltre a semplificare la progettazione e il funzionamento di un BEMS, allargando la portata tecnica delle attività che può svolgere.

Alan Johnstone, Partner Channel Sales Leader spiega: “Con IQ™VISION 2.2 avevamo due obiettivi chiari: renderlo più facile da programmare e più semplice da utilizzare. In effetti, ne abbiamo ottenuti tre, con l’aggiunta di un nuovissimo Trend Driver che offre prestazioni e sicurezza dei dati senza eguali”.

Anche i partner trarranno vantaggio da una configurazione più rapida. La piattaforma Niagara 4 permette di riutilizzare i dati esistenti e quindi ridurre il tempo speso a generare nuovi asset. Inoltre, IQ™VISION 2.2 riduce il numero di passaggi di progettazione necessari per la visualizzazione di punti di dati in tempo reale su una dashboard. L’integrazione di prodotti di terzi parti è ora più semplice, più economica e certificata da un organismo indipendente. Inoltre, l’identificazione dei guasti e le modalità di risparmio energetico sono più facili da individuare.

Senza limiti per numero di utenti simultanei, a ogni persona autorizzata è consentito l’accesso ai controlli ambientali della propria area e di avere la propria grafica personalizzata. Questo è l’ideale per le installazioni di IQ™VISION in estese proprietà pubbliche in rapida evoluzione – come università o ospedali – o per clienti con un portfolio di strutture in costante crescita.

Inoltre, al fine di migliorare le prestazioni, il sistema è scalabile e altamente sicuro, in quanto dotato di un’autenticazione integrata che richiede agli utenti di scegliere password LDAP (Lightweight Directory Access Protocol) avanzate che vengono quindi crittografate. Per migliorare ulteriormente la sicurezza, è possibile configurare un audit trail completo per le modifiche al database, archiviazione e backup del database, funzioni temporali globali, calendari, pianificazione centralizzata, routine di controllo e gestione dell’energia.

IQ™VISION è il successore di Supervisore 963 di Trend, che ora è in modalità di manutenzione e verrà completamente dismesso entro la metà del 2019. Per semplificare il processo di trasferimento, Trend ha sviluppato uno strumento di migrazione del sistema che consente agli utenti di importare i dati di sistema da un Supervisore 963 esistente in modo molto rapido: converte, infatti, fino a 50 pagine in meno di 5 minuti! Infine, uno Schematics Migration Tool converte automaticamente schemi e simboli di libreria nel nuovo IQ™VISION, per poi essere eventualmente modificati.

IQ™VISION ha registrato consensi di chi vuole monitorare, gestire e controllare i propri edifici e proprietà in modo intelligente”, conclude Alan Johnstone di Trend. “Quest’ultima versione 2.2 porta le sue funzionalità a un livello di controllo e di accuratezza dei dettagli che prima erano considerati fuori portata. Con il Supervisore 963, che l’anno prossimo sarà dismesso, raccomando vivamente di passare il prima possibile a IQ™VISION 2.2 per ottenere i benefici dalle sue funzionalità avanzate”.

Twitter | LinkedIn | Google+ | YouTube

A proposito di Trend Control Systems:

Con una rete di distribuzione globale ed un supporto che copre più di 50 nazioni, Trend Control Systems è uno dei maggiori leader mondiali per la fornitura di Sistemi di Gestione Energetica degli Edifici (BEMS). Nel Regno Unito possiede una base installata di sistemi superiore a qualsiasi altro marchio.

La maggior parte dei Sistemi di controllo Trend sono forniti, progettati e commissionati da System Integrator qualificati.

Trend Control Systems fa parte di Honeywell Home and Building Technologies

Alcuni cenni su Honeywell Home and Building Technologies

Honeywell Home and Building Technologies (HBT) è un business globale che conta oltre 38.000 impiegati in tutto il mondo. HBT sviluppa prodotti, software e tecnologie presenti in oltre 150 milioni di case e 10 milioni di edifici commerciali in tutto il mondo. La società aiuta le persone a rimanere connesse e a controllare il proprio comfort, sicurezza e utilizzo energetico, mentre i proprietari di edifici commerciali utilizzano queste tecnologie per assicurare che le proprie strutture siano sicure, efficienti dal punto di vista energetico, sostenibili e produttive. Per ulteriori informazioni su Honeywell Home and Building Technologies si prega di consultare il sito http://www.honeywell.com/newsroom.

Honeywell (www.honeywell.com) è una società industriale software Fortune 100 che offre soluzioni specifiche per il settore che includono prodotti e servizi aerospaziali; tecnologie di controllo per edifici e industria; e materiali prestazionali a livello globale. Le nostre tecnologie aiutano tutto, da aeromobili, edifici, impianti di produzione, catene di approvvigionamento e lavoratori a diventare più collegati al nostro mondo più intelligente, più sicuro e più sostenibile. Per ulteriori notizie e informazioni su Honeywell, visitare www.honeywell.com/newsroom.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »