comunicato stampaNewsSocialTech

DXC Technology presenta la piattaforma globale DXC Open Health Connect per creare un ecosistema connesso e migliorare le prestazioni sanitarie

59views

 

La nuova piattaforma digitale per l’assistenza sanitaria ottimizza i servizi per pazienti, fornitori e contribuenti

Comunicato Stampa

DXC Technology (NYSE: DXC), azienda leader nel settore di servizi IT end-to-end a livello mondiale, presenta DXC Open Health Connect, la piattaforma digitale che consente agli operatori sanitari di offrire migliore assistenza e cure ai pazienti, con risultati qualitativamente superiori favorendo l’interoperabilità fra differenti ambienti con l’obiettivo di mettere a disposizione dati, quando e dove necessario, attraverso i diversi sistemi sanitari.

L’innalzamento dei costi, l’aumento delle normative e il cambiamento delle aspettative dei consumatori hanno spinto le organizzazioni sanitarie a perseguire l’efficienza attraverso la trasformazione digitale. Secondo il IDC FutureScape: Worldwide Healthcare 2018 Predictions, “Entro il 2019, oltre il 50% delle aziende sanitarie stanzieranno risorse per supportare l’accesso, la condivisione e l’analisi di dati reali per l’utilizzo all’interno delle loro organizzazioni.”

Un ecosistema sanitario connesso — che include reti di consegna integrate, dati accurati sui pazienti ed un maggiore accesso alle informazioni — è essenziale per diminuire i costi, migliorare la qualità delle cure e degli esiti per i pazienti. La piattaforma aziendale cloud-based DXC Open Health Connect fornisce gli strumenti necessari agli operatori sanitari ed ai contribuenti per integrare velocemente e diffondere con estrema sicurezza i dati attraverso il network sanitario.

“In un momento storico in cui l’industria sanitaria si allontana da un modello basato sul volume a favore di programmi basati sui risultati, l’interoperabilità e la condivisione dei dati – finanziari, clinici e operativi – diventa fondamentale puntare ad una migliore assistenza ai pazienti”, ha dichiarato Andrea Fiumicelli, Vice President and General Manager, Healthcare and Life Sciences, DXC Technology.

“Il futuro dell’assistenza sanitaria connessa riguarderà la collaborazione e l’assistenza all’interno e all’esterno delle mura di un ospedale o di una clinica. DXC Open Health Connect racchiude il futuro dell’assistenza sanitaria offrendo velocità, scalabilità, flessibilità e innovazione costanti, necessarie ai clienti per trasformare i loro sistemi sanitari tradizionali in importanti attivatori di salute digitale.”, ha concluso Fiumicelli.

DXC ha realizzato DXC Open Health Connect collaborando con un grande network di ospedali universitari ed enti di ricerca di New York. La piattaforma, entrata in produzione nel 2017, consente un migliore accesso ai dati favorendo la produzione di insight che aiutano a migliorare il coinvolgimento dei pazienti, migliorare l’efficienza operativa e aumentare la flessibilità. In definitiva, DXC Open Health Connect consente di spostare l’attenzione dall’assistenza, per concentrarsi maggiormente sulla promozione di un benessere permanente.

Combinando interfacce di programmazione applicative (API) con servizi cloud e protocolli comuni, DXC Open Health Connect offre un time-to-value più rapido, automatizzando l’implementazione, personalizzando l’esperienza utente e accelerando lo sviluppo dei servizi per spostare agevolmente le informazioni tra ambienti diversi.

DXC Open Health Connect, è disponibile a livello internazionale come piattaforma tecnologica o in tre moduli facili da utilizzare:

  1. Il modulo di interoperabilità di DXC Open Health Connect consente di integrare dati disparati provenienti da tutto l’ecosistema sanitario per supportare la creazione di un registro di assistenza integrato;
  2. Le analisi DXC Open Health Connect forniscono informazioni suffragate da evidenze sulla salute individuale e di intere popolazioni per migliorare l’assistenza;
  3. Il Director API di DXC Open Health Connect permette di creare rapidamente nuove applicazioni ricche di informazioni mentre gestisce e controlla l’accesso ai dati dei pazienti. Fornisce sicurezza aziendale, misurazione, fatturazione e applicazione delle policy.

La piattaforma digitale supporta l’implementazione delle applicazioni mobili di DXC Technology, come PatientAide, NurseAide e ClinicalAide, che guidano cambiamenti comportamentali appropriati nell’ecosistema sanitario e favoriscono cambiamenti nel percorso sanitario del paziente. Gli Aides sono esempi reali della rapida innovazione che DXC Open Health Connect mette a disposizione, offrendo valore all’interno dei frenetici tempi del ciclo aziendale. Collaborando con la nostra vasta rete di partner DXC, inclusi partner strategici come Microsoft e ServiceNow o Validic, Arrow e Deontics, DXC Open Health Connect consente l’evoluzione dell’assistenza sanitaria digitale.

L’assistenza digitale 3.0 sta diventando digitale, creando nuovi modelli di collaborazione ed essendo supportata da tecnologie di nuova generazione per fornire un’assistenza di valore. Inoltre, DXC Open Health Connect consente la gestione della salute della popolazione generando un registro di assistenza integrato e supportando analisi basate sul rischio. La sua interoperabilità estende la rete di assistenza ai pazienti e migliora l’accesso alle informazioni contestualizzate, favorendo l’identificazione di nuove coorti di pazienti a rischio di ammissione e riducendo il costo delle cure mediante interventi preventivi.

Citazioni

“Le tecnologie cloud stanno aiutando le organizzazioni sanitarie di tutto il mondo a fornire risultati migliori ai pazienti”, ha affermato Neil Jordan, direttore generale di Worldwide Health Industry di Microsoft. “Siamo entusiasti di collaborare con DXC per portare la piattaforma Open Health Connect a Microsoft Azure a vantaggio dei nostri clienti”.

 

“L’assistenza sanitaria è una questione complessa e sfidante per sua natura, il che la rende un caso unico per la trasformazione digitale”, ha dichiarato Mutaz Shegewi, direttore della ricerca, Provider IT Transformation Strategies, IDC Health Insights. “Con l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico che aprono la strada a nuovi e innovativi approcci all’assistenza sanitaria, oggi le aziende leader del settore devono iniziare a pensare al digitale. Il modo in cui si rapportano alle complessità dell’ambiente sanitario attuale e si trasformano strada facendo determinerà se prospereranno nella futura economia digitale”.

Fonti

• DXC Healthcare: http://www.dxc.technology/healthcare

• Blog di DXC Open Health Connect: https://blogs.dxc.technology/author/global-healthcare/

• Visita DXC Technology presso HIMSS allo stand n.1617, segui #ConnectedHealth

• Segui DXC Technology su Twitter: @DXCTechnology

####

DXC Technology 

DXC Technology (DXC: NYSE) è azienda leader nel settore di servizi IT a livello mondiale per la creazione di soluzioni al supporto dell’innovazione. Creata dalla fusione tra CSC e Enterprise Services business della Hewlett Packard Enterprise, supporta circa 6.000 clienti nel settore pubblico  private in 70 paesi. Grazie alle tecnologie, ai propri talenti e all’ampio network di partner, DXC mette a disposizione una grande gamma di servizi e soluzioni per l’IT di prossima generazione. Per maggiori informazioni: www.dxc.technology.

Federico Grigolini
Blogger, podcaster e aspirante sviluppatore. Insomma di tutto e un po'. Il mio amore è la tecnologia e quello che ci gira intorno. La mia citazione : verso la tecnologia ed oltre.... ;)
Translate »