News

Facebook – Selfie emozionanti

Zuckerberg ha brevettato una nuova tecnologia che legge le espressioni proponendo filtri divertenti per i selfie.

Nonostante i numerosi scandali in merito alla gestione e dubbie proprietà dei nostri dati personali sul colossale Social Network,

 Zuckerberg continua a stupire il mondo, in un certo senso, impossessandosi di qualcosa di ancora più intimo: le nostre emozioni.

Facebook dispone della tecnologia necessaria a leggere e interpretare le espressioni umane, dove da questo tipo di riconoscimento facciale, il sistema sarebbe in grado di riconoscere filtri adatti per ogni selfie.

Mentre scattate fate la smorfia di uno che piange, e l’algoritmo vi suggerirà automaticamente una faccia da clown piangente. Corrugate il viso in un’espressione di rabbia, e vi offrirà il filtro di Hulk, e così via.

Per il momento però non è ancora chiaro se e quando Facebook intenda mettere in uso questa tecnologia, o se per ora si sia limitato a depositare il brevetto in ottica futura.

Preoccupati? Noi si, ormai siamo talmente schiavi della tecnologia che ogni singola news ci fa rabbrividire!

Leave a Response

Fabio Guerrera
Appassionato di sicurezza informatica, analisi dati, ruolo gestionale e di acquisizione clienti tramite il Digital Marketing e Growth Marketing! Il classico cacciatore di teste!
Translate »