NewsSocialTech

Facebook ha rilasciato Spectrum 1.0.0

Facebook ha rilasciato Spectrum 1.0.0,la libreria open source che permette agli sviluppatori di comprimere e ottimizzare le immagini per il caricamento nelle applicazioni, preservando al contempo la massima qualità originale possibile.

Comunicato Stampa

Negli ultimi anni, le fotocamere dei telefoni cellulari, anche quelli più economici, sono migliorate significativamente, sia in termini di qualità delle foto che di funzionalità: abbiamo visto aumentare il numero di megapixel, sono arrivati sul mercato i telefoni con doppia (o anche tripla) fotocamera e ci sono stati importanti miglioramenti nella tecnologia HDR e nelle foto scattate in condizioni di scarsa luminosità.

L’aumento della qualità, però, ha fatto sì che i file delle immagini fossero sempre più pesanti e, di conseguenza, che il caricamento di questi file su Internet risultasse poco pratico a causa di connessioni inaffidabili (in particolare negli ambienti urbani densamente popolati o nei mercati emergenti), della preoccupazione dell’utente in merito all’utilizzo e al costo dei dati, o semplicemente dei tempi di caricamento troppo lenti.


Per rendere il processo di upload più efficiente, abbiamo sviluppato Spectrum, una libreria di elaborazione delle immagini per Android e iOS. Con Spectrum, abbiamo migliorato l’affidabilità e la qualità dell’upload di immagini in scala nelle nostre applicazioni e oggi siamo lieti di presentare Spectrum 1.0.0 alla community per scoprire come migliorerà le esperienze fotografiche nelle proprie applicazioni.


A questo link puoi trovare il blog post con tutte le informazioni relative all’annuncio:https://code.fb.com/developer-tools/spectrum/

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »