comunicato stampaNewsTech

Gli eroi inglesi “nascosti”: ecco la classifica dei lavori più “caldi” registrati in Gran Bretagna

24views

Fabbri, guardie reali, bagnini, baristi, fattorini, agricoltori, montatori di climatizzatori, operai stradali e non solo: la fotocamera termica di Cat S61 immortala i lavoratori più “accaldati” dell’estate 2018

Comunicato Stampa

Le temperature estive registrate quest’anno sono tra le più alte dell’ultima decade. Per fortuna, la tecnologia oggi si rivela di utile supporto per chi lavora a queste temperature elevatissime.

Secondo l’Agenzia Governativa Office of National Statistics, il 50% della popolazione inglese attualmente lavora in ufficio e quindi può beneficiare dell’aria condizionata.

Se i più fortunati durante l’orario di lavoro sembrano non accorgersi delle elevate temperature esterne, quindi, per alcuni l’attuale ondata di caldo significa lavorare con temperature che normalmente si trovano solamente nei paesi più caldi del mondo.

Utilizzando la tecnologia thermal imaging integrata nel nuovo Cat S61, Cat Phones ha scovato nel Regno Unito gli eroi di ogni giorno che si trovano ad affrontare quest’ondata di caldo estremo e i risultati sono stati sbalorditivi: fabbri, forze armate, operai stradali e baristi sono solo alcuni dei lavoratori che quotidianamente affrontano temperature incredibili per garantire il normale svolgimento delle proprie attività.

Da questa indagine è emerso che il fabbro è, ad esempio, tra tutte le tipologie di lavoratori analizzate, quello che resiste alle condizioni più calde. L’attrezzatura utilizzata quotidianamente, compreso il macchinario per forgiare il bronzo, può raggiungere i 112°C. La fotocamera termica del Cat S61 ha evidenziato che la tuta protettiva indossata ha limitato la temperatura totale ad 84°C.

Gli agenti della Forze Armate che pattugliano la zona di Buckingham Palace svolgono lo stesso tipo di attività tutto l’anno, indipendentemente dalle temperature esterne. La temperatura registrata sul corpo delle guardie in questo periodo è stata di 35°C, mentre il metallo del giubbotto antiproiettile nero indossato può raggiungere da solo i 60°C.

Non solo però militari e poliziotti, anche i lavoratori ordinari come fattorini, operai stradali, costruttori e baristi subiscono l’effetto di quest’ondata di calore.

Un barista, mentre fa il cappuccino, si riscalda notevolmente considerando che la macchina con cui lavora può registrare in media una temperatura di 50°C. Un lavavetri di grattacieli, partendo da una temperatura relativamente fresca, si appresta ad affrontare un palazzo che registra una temperatura di 50°C, oppure un operatore stradale lavora, ad esempio, a contatto con l’asfalto che ha una temperatura di 117°C.

Ecco nel dettaglio una gallery d’immagini straordinarie scattate con la fotocamera termica dello smartphone Cat S61 per cogliere le temperature elevatissime con le quali alcuni tipici lavoratori inglesi hanno a che fare quotidianamente.

1. Fabbro – (White Eagle Forge in Hurstpierpoint, West Sussex)

Questo fabbro lavora a contatto con temperature soffocanti tutto l’anno. Come si può vedere, la temperatura della forgiatrice raggiunge i 112°C e l’immagine termica del Cat rivela che la tuta protettiva che il lavoratore indossa lo protegge lasciandogli un calore residuo di poco sopra gli 80°C.

2. Erborista al lavoro in una serra (Sussex)

Un erborista che lavora in serra è circondato da piante ormai appassite dal calore a 45°C di temperatura. 3. Guardia Reale – (Central London)

I cappelli pittoreschi indossati dalle guardie della Regina d’Inghilterra raggiungono temperature di 41°C.

5. Barista – (London and Tunbridge Wells)

Entrambi i baristi di Londra e Tunbridge Wells raggiungono temperature che variano da 33°C a 38°C, mentre le rispettive macchine del caffè raggiungono i 60°C.

4. Bagnino – (Brighton beach)

Il bagnino di Brighton Beach raggiunge con il corpo i 39°C e con la temperatura della sabbia rovente i 46°C!

6. Lavanderia a secco – (Haywards Heath)

In quest’estate di temperature elevatissime, una persona che lavora in una lavanderia a secco a Tunbridge Wells raggiunge i 37°C, mentre il macchinario registra fino a 100°C.

7. Fattorini – (East London)

Le temperature elevate non fermano certo i corrieri londinesi: il motociclista di Deliveroo nella foto raggiunge i 35°C mentre il corriere DHL raggiunge i 36°C.

8. Agricoltori – (Hertfordshire)

Quest’allevatore di pecore di Stevenage lavora a 35°C e la termocamera mostra anche la quantità di calore intrappolata nelle coperture di ferro del fienile.

9. Polizia armata – (London)

La temperatura del corpo della polizia armata che pattuglia il centro di Londra raggiunge i 35°C, mentre il giubbotto antiproiettile raggiunge i 61°C.

10. Montatore di climatizzatori – (Brighton)

Sicuramente aiuta gli altri a scappare dal caldo, ma certamente montare un impianto di A/C non è così fresco. Il montatore raggiunge i 35°C e la termocamera del Cat S61 mostra lo split dell’aria condizionata raggiungere i 43°C53°C.

12. Operaio stradale – Sussex

Un operaio stradale di Hove resite a una temperatura di 34°C mentre lavorava all’aperto.

11. Kebab shop – (East London)

Un lavoratore in un negozio di Kebab in Shoreditch raggiunge i 34°C di calore sul proprio corpo

13. Lavavetri di grattacieli – (the City, London)

Questo non è un comune lavavetri, ma un arrampicatore che scala i palazzi di East London per pulire le finestre che altrimenti sarebbero irraggiungibili. Con le sue attrezzature pesanti e l’esposizione all’elevata temperatura esterna raggiunge i 34°C. 14. Costruttori – (East London)

Questo costruttore di Shoreditch, East London, ha raggiunto i 30°C.

***

Caratteristiche tecniche di Cat S61:

Credenziali rugged leader di mercato

  • Telaio in alluminio pressofuso rinforzato
  • Specifiche MIL 810G
  • Costruito per sopravvivere a test di caduta ripetuti su cemento da 1,8 metri
  • IP68 resistente alla polvere e all’acqua, testato in acqua fino a 3 metri di profondità per un’ora di immersione
  • Schermo protetto dall’ultimo Corning® Gorilla® Glass 5

Termocamera FLIR: Lepton

  • Gamma di temperature misurabili aumentata da -20°C a 400°C
  • Applicazione MyFLIR migliorata
  • Migliorata risoluzione dell’immagine FLIR MSX

Misurazione della distanza con puntatore laser fino a 8 metri

Misuratore della qualità dell’aria interna e sensore di umidità dell’aria VOC

Sistema operativo Android ™ Oreo (con upgrade a P)

Display luminoso FHD da 5,2″, ottimizzato per uso esterno

  • Touchscreen utilizzabile anche con guanti o dita bagnate

Ampia capacità della batteria da 4500mAh, compatibile con QC4.0

Fotocamera posteriore da 16 MP, fotocamera frontale da 8 MP, video 4K

4 GB di RAM, 64 GB di ROM (espandibile con MicroSD) Processore Octa-core da 2,2 GHz (Qualcomm Snapdragon 630)

Connessione LTE Cat 13, VoLTE, VoWiFi

GPS avanzato, BT5.0, NFC, WiFi dual band (2,4 GHz / 5 GHz)

Catalogo App dedicato agli utenti di dispositivi rugged

***

Il distributore ufficiale di Cat Phones è Ingram Micro Italia. I prodotti sono disponibili su http://www.catphones.com/it_it e presso i seguenti rivenditori: Mediaworld, Amazon.it, E-Price, Comet, Ires, Euronics Dimo, Iperal, Co.pre, DG Group – Domex, Euronics, Expert, Trony.

 

Federico Grigolini
Blogger, podcaster e aspirante sviluppatore. Insomma di tutto e un po'. Il mio amore è la tecnologia e quello che ci gira intorno. La mia citazione : verso la tecnologia ed oltre.... ;)
Translate »