comunicato stampaNewsSocialTech

GPO Brooklyn riavvolge il nastro della storia

208views

Il brand inglese porta il mitico Boombox nel XXI secolo e fa rivivere l’oggetto cult simbolo della urban generation Jeans mom fit, cappellini da basket, calze bianche bene in vista e radio in spalla: la cultura giovanile anni ’80 torna ad invadere le strade delle più moderne metropoli, rivisitando in chiave moderna gli accessori di culto che hanno scritto la storia di un’intera generazione.

Comunicato Stampa

Il radiolone da portare in spalla, oggetto simbolo a cui i giovani di quella generazione hanno affidato la loro più rivoluzionaria forma di espressione musicale, rivive oggi nel Brooklyn by GPO, vera e propria rivisitazione del mitico

Ghetto blaster, emblema della urban culture e del mondo hip-hop anni ’80.

Oggi che l’hip-hop ha lasciato spazio alla trap e che le ultime tendenze reinterpretano lo streetstyle di quegli anni, Brooklyn by GPO porta il celebre Boombox nel XXI secolo.

GPO Brooklyn unisce alle finiture in argento dallo stile retrò le moderne tecnologie Bluetooth, per ascoltare la musica anche dal proprio smartphone.

La retroilluminazione, con led luminosi che tengono il tempo e enfatizzano i bassi, il display con indicatori analogici del volume e la doppia antenna telescopica completano il design anni ’80 dello stereo.

Oltre a dare nuova vita alle audiocassette, riavvolgendo letteralmente il nastro della storia, Brooklyn consente di riprodurre e registrare su CD e tramite USB. La funzione radio è disponibile sia in analogico che in digitale.

Dotato di batteria al litio con 4 ore di autonomia, due speaker integrati e comandi per controllare volume, bilanciamento, bassi e alti, il Brooklyn è perfetto per sfidarsi ed esibirsi in battle di breakdance. Inoltre, è compatibile con tutte le tipologie di speaker esterni, per rispondere alle esigenze di chi ama ascoltare la propria musica preferita sempre al massimo.

GPO Brooklyn può essere collegato a diversi dispositivi e fonti multimediali grazie agli ingressi RCA e Aux da 3,5 mm di cui è dotato e dispone di porta per la connessione di cuffie e microfono.

Con GPO Brooklyn, il boombox non è più semplice articolo di modernariato da collezione, ma torna ad affermarsi come accessorio di stile, vero e proprio must-have per le nuove generazioni che vivono la strada (€ 299,00)

 

The GPO (General Post Office) was created by Oliver Cromwell’s Parliament in 1657, which declared: ‘There shall be one General Post Office and one officer styled the Postmaster-General of England.’ However, Charles II recognised none of Cromwell’s laws so issued a very similar act in 1660, which confirmed the formation of The Post Office. The law made the GPO the sole carrier of post in the UK and forbade all competition. In 1870 GPO took control of Britain’s telegraph network and assumed complete control of the telephone network in 1912. From then on the GPO was monopoly supplier of both the telephone and telegraph networks until 1982, when the first carrier was licensed in competition with the new British Telecom (successor to Post Office Telecommunications). The original GPO Telephones were produced by the General Post Office in the UK from the advent of the telephone in the mid-19th century, right up to the late 20th Century whilst the telephone network was still a publicly run service. Within that one hundred and fifty year period the GPO released a huge amount of memorable and sturdy phones designed for everyday use which were eventually discontinued as the company was turned into a private corporation in the 1980s and technology moved on to satisfy a demand for cheaper products.

GPO products are inspired by the retro theme, but created with care and a modern innovation core. A fresh and innovative addition to the retail market, ProTelX (creators of the original GPO brand) was established in September 2009 with the aim of designing, developing and manufacturing high quality consumer retro products. GPO are specialists in bespoke manufacturing projects to meet specific needs to classic, yet contemporary retro inspired consumer goods. These products are something you choose to add colour to your life; you want one because it’s nostalgic and cool. You keep it because it’s fun and enjoyable

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »