comunicato stampaNewsSocialTech

IL CAOS DIVENTA DESIGN, LA FISICA DIVENTA LIFESTYLE

241views

PIRULÈT – Your Daily Chaos –

– Originale idea regalo, complemento d’arredo per la casa o l’ufficio, oggetto dall’animo scientifico per scoprire la fisica, scaccia pensieri per staccare dal caos quotidiano: il pendolo caotico Pirulèt è pronto a riempire la tua vita con il suo moto disordinato –

Comunicato Stampa

Da un’idea di Marina Carpineti, fisica presso il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Milano, e di Silvia Pellizzi, designer e fondatrice del brand Farifa, nasce , il pendolo caotico che unisce gioco, design e scienza!

Pirulèt

Ma… che cos’è Pirulèt?

Pirulèt è un complemento d’arredo dall’imprevisto contenuto scientifico, un oggetto di design pensato per interagire e giocare, sviluppando la fantasia e la curiosità. È un amico che nasconde, nei movimenti assolutamente imprevedibili dei suoi bracci, un ricco e rivoluzionario contenuto scientifico: la teoria del caos, un concetto di fine ‘800 che insegna l’impossibilità di prevedere la condizione futura di alcuni sistemi anche semplici. 

Composto da un corpo centrale e da bracci che ruotano in modo imprevedibile, Pirulèt diventa un oggetto di compagnia: è sufficiente un colpo leggero per “salutarlo” e i suoi bracci iniziano a volteggiare! Pirulèt – che si rifà al pensiero del futurista Bruno Munari, inventore delle macchine inutili – diventa quindi parte attiva del ménage, del proprio caos quotidiano.

Pirulèt è simpatico e allegro, è molto più di un moto disordinato: è capace di sorprendere con i suoi volteggi sempre nuovi, come le fiamme di un camino, che ci fanno un’allegra compagnia nella vita quotidiana.

E non finisce qui, perché il cristallo acrilico di Pirulèt è capace di donare a questi oggetti un aspetto speciale: il materiale sembra emettere luce propria grazie al principio della fluorescenza, mentre la rifrazione che imprigiona la luce tra le facce sembra accenderne i bordi, aggiungendo luminosità al suo caos spensierato. “Il caos è un concetto che trovo da sempre molto affascinante perché dimostra come anche una scienza esatta come la fisica si debba arrendere di fronte alla sorpresa della vita reale”, racconta Marina Carpineti, ideatrice di Pirulèt insieme all’amica designer Silvia Pellizzi. “Esistono dei fenomeni che sono in qualche modo imprescindibili, impossibili da prevedere in modo esatto, e quello che la scienza può fare è avvicinarsi il più possibile alla previsione di ciò che questi sistemi saranno in futuro”.

Caratteristiche tecniche… ma non solo!

Realizzato in cristallo acrilico dai colori vivaci, Pirulèt si compone di un corpo centrale fisso posizionabile tramite calamita su superfici metalliche o a parete con tassello e viti – e di braccia o gambe mobili che, grazie a cuscinetti a sfera ad alta precisione, con una semplice spinta, volteggiano con rotazioni del tutto imprevedibili.

Realizzato interamente in Italia con materiali e componenti di altissima qualità e precisione, è disponibile in quattro versioni, due modelli in due colorazioni, con kit da muro incluso nella confezione e magnete già inserito:

Gigino A

In cristallo acrilico. 2 colori (corpo blu sabbiato e gambe rosa fluo)

Misure da fermo: 26,5 x 36 cm

Misure in rotazione Ø 39 cm

Gigino B

In cristallo acrilico. 3 colori (corpo blu sabbiato, gambe rosa e verde fluo)

Misure da fermo: 26,5 x 36 cm

Misure in rotazione: Ø 39 cm

Pirulèt è acquistabile su Amazon e sul sito

www.pirulet.it

Il pendolo caotico è anche disponibile presso:

Gigetto A

In cristallo acrilico. 2 colori (corpo blu sabbiato e braccia rosa fluo)

Misure da fermo: 35,5 x 18 cm

Misure in rotazione: Ø 43 cm

Gigetto B

In cristallo acrilico. 3 colori (corpo blu sabbiato, braccia rosa e verde fluo)

Misure da fermo: 35,5 x 18 cm

Misure in rotazione: Ø 43 cm

al prezzo consigliato di Euro 59,50.

Libreria Corraini – CorrainiMAMbo artbookshop (via Don Minzoni 14) a Bologna; Corraini in

Piccolo (Chiostro Nina Vinchi, Piccolo Teatro Grassi – Via Rovello 2), Libreria 121+ (via Savona 17/5),

Giochi dei Grandi (via S. Clemente), Open (Viale Monte Nero 6), Rebus (Via De Amicis 35)

Modeltecnica

(Via Lorenteggio 124) a Milano; Libreria La Cicala a Merate (via Statale, 5); Parco di

Pinocchio a Collodi (Pistoia).

Maggiori informazioni: www.farifa.it/up-fun

Seguici su: facebook.com/piruletfarifa Silvia e Marina: quando due amiche – una designer e una fisica – uniscono conoscenze e fantasia nasce Pirulèt, un oggetto d’arredo bello, divertente e imprevedibilmente intelligente…

SILVIA PELLIZZI

Silvia Pellizzi, designer, ha fondato Farifa srl nel 2012, con l’obiettivo di coniugare il mondo del design e dell’upcycling attraverso la progettazione e produzione di arredi e complementi di arredo realizzati secondo la migliore tradizione artigianale italiana e dando nuova vita a materiali di recupero in tempi in cui i concetti di sostenibilità e recupero sono sempre più cruciali. Pirulèt è un nuovo progetto che si inserisce nella produzione di Farifa grazie alla sua connotazione innovativa, incontro di scienza e design, e grazie alla sua realizzazione artigianale di alta qualità.

MARINA CARPINETI

Marina Carpineti è una fisica sperimentale della Statale di Milano che si occupa di sistemi complessi e di ottica, ma anche di teatro scientifico, di didattica della fisica e di Pirulèt. Una vera fisica caotica che ama sperimentare e condividere le sue passioni con la collettività e che crede nelle contaminazioni tra ambiti del sapere. Ama piroettare tra aspetti diversi della fisica, seguendo sempre il suo cuore.

 

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »