Tech

La missione Kepler

Kepler, la navicella che dovrebbe trovare pianeti simili alla  Terra, nonostante un problema tecnico, dovrebbe essere in grado di raggiungere il suo obiettivo principale.

Kepler

Lanciato nel marzo 2009, in previsione di una missione di 3 anni e mezzo,mira a cercare pianeti simili alla Terra in tutta la Via Lattea. Questo obiettivo è probabilmente raggiungibile, anche se la sonda non è in grado di sistemare il problema tecnico che ha interrotto la sua ricerca due mesi fa.

“Crediamo di avere dati sufficienti per rispondere alla domanda, fino ad oggi abbiamo raggiunto 7  grandi scoperte con Kepler.

Ha detto Jon Jenkins del SETI (Search for Extraterrestrial Intelligence) .

L’intercettazione di esopianeti viene effettuata osservando cali di luminosità minuscoli causati dal loro passaggio in fronte alle loro stelle. Si tenga conto che ci vogliono anni per individuare pianeti che orbitano relativamente lontano dalle loro stelle.Questo lavoro di precisione del telescopio spaziale, richiede tre giroscopi a forma di ruota.Il sistema lanciato nel 2009 , ha avuto un problema nel luglio 2012,mentre un altro sensore ha smesso di funzionare l’ 11 maggio di quest’anno, togliendo molta precisione alla sua capacità di puntamento.Gli  ingegneri della missione stanno cercando ogni possibile correzione per i problemi, inizieranno infatti ad inviare alcuni comandi la prossima settimana.Purtroppo non è possibile inviare una missione umana a causa della lontananza, il telescopio si trova in orbita attorno al sole. Il team di controllo ha comunque bisogno di continuare a monitorare una quantità incredibile di dati, che ad oggi ha permesso di individuare  3.277 pianeti, dei quali 134 sono stati confermati da osservazioni di “follow-up”.

 “Abbiamo circa due anni di dati che dobbiamo ancora cercare di completamente, siamo ancora in fase di ricerca attraverso il terzo anno di dati”, ha detto Jenkins. “Penso che tutto ciò ci terrà occupati con facilità per altri due o tre anni.”

 

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »