comunicato stampaNewsTech

L’esperienza immersiva presentata al CES da Intel e Warner Bros

Interactive displays in the BMW X5 concept car outfitted by Intel and Warner Bros. alert passengers to important information about their ride, including prompting them to fasten their seatbelts. The vehicle is on display at CES 2019 from Jan. 8-11 in Las Vegas. (Credit: BMW/Warner Bros.)

Qual è la novità: Intel e Warner Bros.* hanno dimostrato l’entusiasmante potenziale dell’intrattenimento immersivo nel mondo della guida autonoma con una concept car presentata al CES 2019, la prima del suo genere. L’auto trasporta i passeggeri a Gotham City, dimora del più famoso super eroe dell’universo DC: Batman. Attraverso un giro virtuale e intrattenimento a 270 gradi, il veicolo mantiene l’impegno preso dalle due aziende durante il LA Auto Show 2017, ovvero esplorare il potenziale dell’intrattenimento di prossima generazione nei veicoli autonomi del futuro.

“L’emergere dei veicoli autonomi rappresenta un importante cambiamento nel modo in cui le persone utilizzano il loro tempo. La concept car mostra come le auto diventeranno un nuovo tipo di ‘spazio’.” – Marcie Miller, Automotive Strategic Marketing, Intel Corporation

Come funziona: L’interno del veicolo autonomo Intel-Warner Bros., un retrofit della BMW X5 2019, è equipaggiato con tecnologia avanzata, una TV a grande schermo, proiettori, dispositivi portatili, feedback sensoriale e aptico, audio immersivo e luci per condurre i passeggeri in un giro virtuale moderato dal fidato maggiordomo di Batman, Alfred Pennyworth. Entrando nel veicolo, i passeggeri possono sperimentare il futuro dell’intrattenimento di bordo, acquisendo familiarità con le misure di sicurezza attraverso cinque “capitoli”:

  • Capitolo 1: Benvenuti nel futuro dell’intrattenimento a bordo dei veicoli

Una volta che i passeggeri si accomodano nell’auto, la cabina viene illuminata e Gotham City appare sui finestrini. Alfred trasmette un messaggio di benvenuto e i passeggeri iniziano la loro corsa mentre Gotham City scorre lungo i finestrini laterali.

  • Capitolo 2: Navigare a Gotham City con un lettore di fumetti 

I passeggeri vengono intrattenuti con contenuti immersivi interagendo con un lettore di fumetti presentato e narrato in tutto l’abitacolo. Dopo aver sperimentato interazioni tra Batman e Killer Croc intorno al veicolo, Alfred segnala agli ospiti un blocco stradale. Le interazioni dimostrano come i passeggeri possono essere informati di importanti cambi di percorso quando i loro occhi e le loro orecchie non stanno prestando attenzione alla strada.

  • Capitolo 3: Abilitare ulteriori tecnologie di sicurezza grazie a RSS

Responsibility-Sensitive Safety (RSS) è il framework di Intel per aiutare i veicoli autonomi a operare in modo più sicuro e affidabile. RSS formalizza le nozioni umane di guida sicura in equazioni matematiche, contribuendo a fornire una garanzia di sicurezza verificabile per il processo decisionale dei veicoli autonomi. Nell’abitacolo, Alfred e uno schermo RSS dedicati illustrano ai passeggeri in che modo RSS aiuta a mantenere una zona di monitoraggio della sicurezza a 360 gradi attorno al veicolo.

  • Capitolo 4: Anteprime dei film nelle auto del futuro

Intel e Warner Bros. dimostrano come i passeggeri dal sedile posteriore di un’auto possano scegliere quale film guardare. Ai passeggeri viene offerta un’esperienza di intrattenimento coinvolgente con un trailer dell’attuale blockbuster mondiale della Warner Bros., “Aquaman*” della DC, adattato da ScreenX* per la visione a 270 gradi a bordo di un’auto. Ai passeggeri viene inoltre mostrato come possono individuare i cinema nelle vicinanze e acquistare i biglietti dall’interno dell’auto.

  • Capitolo 5: Completare la corsa in modo sicuro e protetto

Senza un autista, i veicoli autonomi dovranno informare i passeggeri di importanti notizie sul loro viaggio, ad esempio dove sono arrivati e come uscire dal veicolo. In questo capitolo finale, Alfred comunica ai passeggeri che stanno arrivando a destinazione e li istruisce su come scendere dall’auto in modo sicuro.

Di seguito il link diretto al video ufficiale.

Perché è importante:

Intel prevede che l’imminente “Economia del passeggero” (Passenger Economy) libererà oltre 250 milioni di ore all’anno, corrispondenti ai tempi di trasferimento dei pendolari nelle città più trafficate del mondo. Intel stima inoltre un mercato potenziale totale (TAM) di 200 miliardi di dollari derivante dal crescente utilizzo da parte dei consumatori di nuove applicazioni e contenuti a bordo dei veicoli. In qualità di leader nei rispettivi settori, Intel e Warner Bros. sono pionieri nella ricerca e sviluppo innovativi per esplorare il modo in cui i consumatori interagiscono con le nuove forme di intrattenimento all’interno dei veicoli quando non saranno più costretti a stare al volante.

Trasformando l’abitacolo in una piattaforma di intrattenimento immersiva, le aziende stanno appena scalfendo la superficie delle possibilità che saranno disponibili in futuro grazie all’Economia del passeggero.

Oltre a reinventare l’intrattenimento di bordo, l’auto include comunicazioni interattive per mantenere informati e comodi i passeggeri, dimostrando in tempo reale come il modello RSS di Intel può contribuire a proteggerli.

Entrambe le società ritengono che la fiducia dei consumatori sia fondamentale per far progredire i veicoli autonomi. Per creare fiducia, i veicoli autonomi devono saper gestire un insieme di interazioni principali che generano fiducia, controllo e un senso di sicurezza. Intel sta già contribuendo a risolvere il problema della la fiducia del pubblico offrendo il sistema RSS all’industria automobilistica più ampia, come punto di partenza degli standard di sicurezza. La concept car di Intel-Warner Bros. dimostra come contenuti di intrattenimento e informativo abbiano il potere di contribuire a creare fiducia, coinvolgendo i passeggeri

Sviluppi futuri: Dopo il CES, verranno condotte ulteriori ricerche e attività di sviluppo sul veicolo presso il Warner Bros. Studio di Burbank, in California. Per rimanere in prima linea nella trasformazione del modo in cui i passeggeri consumano contenuti nelle auto, Warner Bros. e Intel raccoglieranno feedback dai passeggeri del mondo reale attraverso una serie di test drive e programmi pilota condotti quest’anno presso il Warner Bros. Studio.

Ulteriori informazioni: Intel e Warner Bros. annunciano una partnership per lo sviluppo di esperienze di bordo immersive nelle auto autonome del futuro | Una questione di fiducia: come il design intelligente è in grado di accelerare l’adozione dei veicoli automatizzati | Intel e Mobileye creano una formula per dimostrare la sicurezza dei veicoli autonomi | Secondo Intel, la guida autonoma incoraggia una nuova “Economia dei passeggeri” del valore di 7 bilioni di dollari

Leave a Response

Michele Coladangelo
16 Anni, studente e amante della tecnologia. Amo provare quotidianamente nuovi prodotti!
Translate »