AndroidAppleNews

Pebble lo SmartWatch del momento

Non abbiamo fatto in tempo a presentarvi l’ iWatch di Sony, che un’altra azienda ha lanciato il suo nuovo gadget tecologico di nome Piebble.

photo-main

Pebble dispone di un dislay di 1.26 pollici, 144×168-pixel di risoluzione, in sostanza un “E-Paper”, vale a dire  un display LCD retro-riflettente. Alla luce del giorno, il testo e le icone sono perfettamente visibili, se poi il sole è molto forte,possiamo attivare anche una retroilluminazione a LED che si accende con la semplice pressione del pulsante di sinistra, o di un semplice movimento del polso.Sarà  disponibile in tre colori: rosso, nero, o bianco, più una versione speciale Kickstarter bicolore grigio / nero  ( per chi ha supportato la fase di start up ).

pebble-5-630x394

 

La parte anteriore è costituita da plastica lucida e resistente ai graffi,mentre il cinturino è  in gomma.Per quanto riguarda l’usabilità, è dato per resistere a 5 atmosfere ed è  water resistant.Niente Touch, ma solamente quattro pulsanti per gestire la maggior parte delle funzioni.All’interno, troviamo un accelerometro, un magnetometro, e un sensore di luce ambientale, insieme a un processore Cortex-M3 ARM, memoria integrata per il download,per mantenere applicazioni e configurazioni. Pebble è compatibile con l’iPhone 3GS, 4, 4S e 5, l’ iPod Touch con iOS 5 o 6, e telefoni Android  ( da 2.3 o successive ). L’esperienza è molto simile: entrambi hanno una App Pebble che può essere scaricata e utilizzata per installare o rimuovere applicazioni.In iOS, le notifiche sono in gran parte limitate a e-mail, SMS / iMessage, e telefonate. L’applicazione per la musica, tuttavia, funziona con la maggior parte dei player. Su Android esiste la possibilità di leggere le notifiche di altre applicazioni più facilmente, in più ci sono applicazioni aggiuntive da parte di terzi, anche se sono estremamente limitate per ora. La musica funziona solo con il lettore musicale integrato e Google Music. Sappiate comunque, che la versione disponibile a breve è solamente la prima di un lungo progetto, che porterà questo interessante gadget a scalare le classifiche di gradimento.

Per ora è possibile preordinarlo ad una cifra di 150 dollari, se siete curiosi vimandiamo al sito originale del progetto: getpebble.com.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »