AppleNewsTech

ProntoPro raggiunge il milione di utenti in Italia

45views

Sono i giovani tra i 25 e i 44 anni i più attivi sul portale

Nel 2017 il numero di startup nel nostro Paese è cresciuto, nonostante l’importante disparità di accesso alla Rete in Italia che ancora resiste. Realtà di spicco tra quelle che stanno ottenendo successo e si stanno imponendo sulla scena nazionale, ProntoPro (www.prontopro.it), il portale dei professionisti N.1 in Italia, ha appena tagliato un traguardo importante: la startup nata solo 3 anni fa da un’idea di Marco Ogliengo e Silvia Wang, ha già raggiunto un milione di utenti in Italia, tra clienti e professionisti.

Inutile dire che siamo molto orgogliosi di essere arrivati a così tante persone in così poco tempo – ha commentato Marco Ogliengo, Ceo e co-founder di ProntoPro – Penso sia la prova che ProntoPro è un servizio utile, di cui clienti e professionisti sentivano il bisogno. Ma non ci fermiamo qui: stiamo lavorando per far sì che l’incontro tra cliente e professionista diventi sempre più facile, come quello di un acquisto online”.

Da un punto di vista demografico, il portale non smette di crescere soprattutto tra gli italiani di età compresa tra i 25 e i 34 anni (25.91%) e fra chi ha tra i 35 e i 44 anni (23.62%), riuscendo a raggiungere l’utenza che ha meno tempo a disposizione per la ricerca di un professionista e maggiori difficoltà quando deve commissionare un lavoro. Non a caso, la regione in cui si registra il maggior numero di utenti è la Lombardia (21%), seguita da Lazio (11%), Campania, Piemonte e Veneto (8%).

Il servizio di ProntoPro, con i suoi 3 milioni di visite mensili al portale e più di un miliardo di euro di valore in preventivi inviati, ha il vantaggio di creare nuove opportunità di lavoro in quanto aiuta le aziende e i professionisti ad accrescere il proprio business ponendosi il duplice obiettivo di aiutare sia le nuove professioni come il naturopata o lo chef a domicilio a farsi conoscere, sia i vecchi mestieri come quelli dell’imbianchino, degli idraulici o degli elettricisti a superare il periodo di crisi attraverso una nuova clientela che arriva dal web.

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di tecnologia sempre in cerca di qualcosa di nuovo da provare. Twitta come se non ci fosse un domani. :-)
Translate »