NewsRECENSIONIScienzaTech

Recensione Elf Emmit

109views

Migliorare la concentrazione, il sonno, la meditazione e i processi di apprendimento, combattendo lo stress con un gadget che combina le antiche tradizioni e le moderne tecnologie. Il lettore più attento mi starà per chiedere? Di cosa si tratta? Vediamolo subito.

Oggi vi presento un dispositivo, che a detta dei suoi produttori garantisce un miglioramento sensibile in molte situazioni, sia che siano di lavoro o nei momenti di realx, sto parlando di Elf Emmit.

Si tratta di un dispositivo indossabile, una sorta di cerchietto, che una volta collegato al vostro cellulare, tramite il cavo delle cuffie, può essere abilitato tramite l’app dedicata, disponibile sia nel Play Store che in App Store.

Il produttore di questo gadget, dice di avere trovato la soluzione per quanto riguarda ciò che facciamo da millenni (meditazione, controllo del nostro corpo) con l’auto delle più moderne tecnologie. In nostro cervello funziona a determinate frequenze in base al nostro stato d’animo e a quello che stiamo facendo, quando dormiamo o ci rilassiamo la frequenza è bassa, mentre quanso siamo concentrati o studiamo, la frequanza è maggiore.

Una volta campionate e studiate queste frequenze, si riesce a concepire come è possibile aiutarlo, cercando di non disallineare la frequenza con ciò che stiamo facendo.

Elf Emmit ci aiuta quindi a :

√ Calmarci e scendere in un sonno profondo.
√ Imparare e concentrarsi, anche quando ci si sente agitati
√ Migliorare la qualità del sonno.
√ Rimanere sveglio quando ci si sente stanchi.
√ Rilassarsi dopo una dura giornata.

L’app una volta installata è molto semplice da usare, basta fare un semplice swipe da destra a sinistra per scorrere nei vari programmi, collegare il cavo al jack delle cuffie, mettere in testa il dispositivo e fare partire il programma.

Per quanto riguarda la mia esperienza utente posso dirmi soddisfatto, nel programma di relax ho trovato un incremento del mio stato di quiete. Se proprio devo trovare una piccola nota negativa, ho trovato un bug nell’app su Android. Se si ricevono notifiche, molto spesso il programma non solo si arresta, ma si resetta, con relativa perdita dei minuti effettuati. Sono comunque sicuro che si tratti di un problema risolvibile con il prossimo aggiornamento.

Di seguito un breve video esplicativo in lingua inglese:

Per maggiorin informazioni, vi consiglio di cliccare sul sito del produttore: https://www.elfemmit.com/

 

 

 

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di tecnologia sempre in cerca di qualcosa di nuovo da provare. Twitta come se non ci fosse un domani. :-)
Translate »