NewsRecensioniTech

Recensione iRobot Braava Jet 240, il robottino lava pavimenti dal costo contenuto

Se tornassimo indietro nel tempo e volessimo pronunciare le parole del caro Calimero potremo dire “Braava come lava”. Braava Jet 240 è il piccolo robottino che da modo di lavare i nostri pavimenti con molta semplicità nonostante le sue misure compatte, misura circa 16x16x8 cm ed il peso di 1 kg, che lo aiutano ad arrivare nei punti più difficili senza problemi.

Braava Jet rappresenta uno degli ultimi membri della famiglia iRobot, famosa proprio per questo tipo di prodotti, perfetto per superfici lisce e munito di tre tipi di panni, studiato per lavare ad acqua, pulire a umido o a secco tutti i tipi di pavimenti.

Accessori inclusi nella confezione:

• iRobot Braava jet

• Batteria al Litio

• 2 Panni per la modalità “lavaggio” usa e getta

• 2 Panni per la modalità “a Umido” usa e getta

• 2 Panni per la modalità “a Secco” usa e getta

• Più un quarto panno lavabile e riutilizzabile

 

Un oggetto che come abbiamo detto è davvero minuto, composto in plastica di buona qualità e semplicissimo da usare. Tale praticità si evince dal fatto che basta riempirlo di acqua, metterlo a terra e premere il solo tasto Clean. Da questo momento inizierà a mettersi in moto muovendosi per tutta la stanza, spruzzando l’acqua (Precision Jet Spray) ed usando la testina di pulitura vibrante che strofina delicatamente i pavimenti, eliminando sporco e macchie.

iRobot Braava Jet 240 possiede il tecnologico sistema di mapping iAdapt 2.0 L’esclusiva tecnologia iAdaptTM rappresenta una vera innovazione nel mondo del pulito. Questo sistema infatti consente per la prima volta di calcolare e adeguare il percorso fino a 67 volte al secondo, di usare 40 diversi comportamenti e 3 modalità di pulizia, ed ha sensori per riconoscere gli scalini ed evitare di cadere, così come per identificare un tappeto e non spruzzarci sopra.

Inoltre, Braava jet memorizza gli ostacoli che incontra nel proprio percorso di pulizia e quando arriva lungo le pareti, i mobili e gli arredi procede più lentamente, per evitare di danneggiarli.

All’interno della confezione troviamo 3 tipologie di panni (usa e getta); ciascuno si distingue in base al colore, lavaggio (blu), umido (arancio) e a secco (bianco), in base al tipo di pavimento che volete pulire. Anche se piccolo è molto intelligente e riesce automaticamente a riconoscere il programma da avviare a seconda del panno inserito. I panni si installano solamente facendoli scivolare e scattare al di sotto del Braava e con il pulsante dedicato al loro sgancio li togliere senza nemmeno toccarli.

Panni considerati usa e getta ma prima di buttarli giudicate meglio, in base a ciò che il robot abbia catturato, perché è possibile utilizzarli anche altre volte (non più di 4), anche se perderanno la loro efficacia e profumo.

Il nostro consiglio prima di utilizzarlo, è quello di liberare il più possibile la stanza cosi da dear modo al robot di contribuire ad una pulizia ottimale senza trovare troppi ostacoli; infatti in caso di impedienti compirà più passaggi, anche se alla fine copierà il suo dovere.

Prendendo il prodotto in mano troveremo sulla sinistra, il tappo del serbatoio, mentre a destra, il tasto per lo sgancio del panno.

Essendo molto semplice, il Braava Jet 240 non dispone di alcun programmazione per la partenza, come non vi avvisa se avrà finito un ciclo di pulizia o finito l’acqua. Tutto questo è comprensibile visto il prezzo a cui è proposto, sicuramente concorrenziale ma molto meno avanzato rispetto ad altri concorrenti o fratelli maggiori; oltre ad un uso per piccole stanze da massimo 18 metri quadrati.

Con l’app per Android ed iOS avremo modo di usare la modalità Pulizia Spot, per chi vuole insistere su una determinata zona della casa (1 m avanti e 1/2 m su lato).

Con una batteria integrata di 1950 mAh e il serbatoio d’acqua per mettono di coprire una superficie di circa 14 – 18 metri quadri; batteria che deve essere ricaricata manualmente in quando non possiede alcuna base di ritorno (per una ricarica completa vi basteranno poco meno di 2 ore).

Il prezzo a cui è proposto la rende esente dai sensori più avanzati e della videocamera per mappare il soffitto, ma nonostante tutto si comporta particolarmente bene.

Si tratta di un robot adatto per determinate pulizie, non il classico robot da far scorrazzare nei salotti e far salire sui tappeti; questo perché Braava Jet 240 è un robot semplice che riesce a ricoprire piccole stanze, come bagni e cucine, senza alcun programma di partenza e nessuna base di ricarica.

Questa è la sua croce e delizia visto che il suo costo è decisamente inferiore.

Sarà possibile acquistare una confezione da 10 panni al cost di 11€ sul sito ufficiale iRobot, con 20€ si può prendere due panni in microfibra lavabili in lavatrice.

IRobot Braava Jet 240 è disponile al prezzo scontato di 192€ direttamente su Amazon.

iRobot Braava Jet 240

192€
9

Eleganza

9.0/10

Design

9.0/10

Materiali

9.0/10

PRO

  • Compattezza
  • Praticità
  • Autonomia
  • Prezzo

CONTRO

  • Non troppo smart
  • Limitato a pochi metri quadrati
  • Batteria da caricare separatamente
  • Nessuna base di ricarica

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »