NewsRecensioniTech

Recensione Jabra Elite Active 45e

Eccoci con il marchio Jabra che all’ultimo CES di Las Vegas presentò una serie di cuffie davvero interessanti e tra le mani ci sono giunte le Elite Active 45e, auricolari adibiti in maniera particolare allo sport, visto che sono impermeabili, ma non disdegnano anche l’uso per tuti i giorni.

Partiamo subito dalla confezione, sempre molto carina e colorata, come abitudine di Jabra. Si apre il tutto come un cassetto e ci troviamo, prima ancora delle cuffie, un cartoncino, al di sotto di esso una scatolina con cavetto USB-microUsb e la guida introduttiva.

Come detto in precedenza queste cuffie sono pensate principalmente allo sport, infatti posseggono una vestibilità ottima, grazie a EarWing ed EarHook che nonostante i movimenti, anche quelli più bruschi, li tengono fermi. Ottima la costruzione, gli archetti sono in plastica ed hanno un cordino che collega i due auricolari, vi sembrerà di non averle.

Con il design dell’EarGel non sarete completamente isolati dai rumori, ma sarete sempre consapevoli dell’ambiente che vi circonda.

Sull’auricolare destro troviamo: l’interruttore di accensione/spegnimento/paring; LED di stato (power/batteria e paring); tasti per il volume.

Sull’auricolare sinistro troviamo: tasto Assistente Vocale/ Muto; LED di stato; ingresso microUSB per la ricarica (avrei preferito la USB-C).

L’uso sportivo è garantito pure dalla certificazione IP67 e garanzia di due anni contro sudore e polvere, per questo sarete tranquilli di poter far sport anche all’aperto senza la minima preoccupazione.

Il tasto per il richiamo degli Assistenti Vocali è sicuramente una funzione interessante, avremo la possibilità di collegarci immediatamente ad Alexa, Siri o Google Assistant cliccando un tasto.

Al suo interno possiede una tecnologia a due microfoni degli auricolari, questa da modo di garantire un’efficace riduzione del rumore durante le chiamate.

Oltre all’accoppiamento delle cuffie si consiglia di scaricare l’applicazione Jabra Sound +, disponibile sia per IOS che per Android, che permette di personalizzare i profili musicali, scegliere l’assistente vocale, monitorare l’utilizzo della batteria ed altre personalizzazioni.

L’aspetto audio è ben bilanciato, bassi ben presenti con alti e medi chiari e puliti.

Ascoltare la musica per parecchio tempo è una caratteristica importante se vogliamo allenarci, fare una passeggiata, e la durata dichiarata di 9h di utilizzo è una stima davvero niente male. La percentuale residua è visibile solo tramite app, mentre sugli auricolari avremo solo 3 indicazioni.

Con la funzione di ricarica rapida di 15 minuti ottenerremo autonomia per un’ora di riproduzione.

Conclusioni

I lati negativi del prodotto possono risiedere nei confronti di chi indossa degli occhiali, alla lunga potrebbero dare fastidio.

A questo difetto possiamo aggiungere la mancanza di un magnete negli auricolari che, quando non indossati, portano ad essere ballerini sul collo, salvo incrociarli ma la soluzione risulta comunque scomoda.

Le Jabra Elite Active 45e sono un ottimo prodotto, sia a livello costruttivo, che comparto audio; l’autonomia poi è la chicca in più per un uso prolungato.

Le cuffie Jabra Elite Active 45e sono disponibili su Amazon ad un prezzo di 99.99 euro, disponibili in Mint, Navy o Black.

Jabra EliteActive 45e

99,99€
8.7

Materiali

8.5/10

Resistenza

9.5/10

Design

8.0/10

PRO

  • Molto resistenti
  • Ben salde
  • Materiali
  • Autonomia

CONTRO

  • Non comodissime da mettere
  • Mancanza magnete

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »