NewsRecensioniTech

Recensione MINIX NEO Z83-4U: Il mini PC con Ubuntu

Eccoci qua con l’ultima novità di MINIX, a più di anno dopo l’uscita del NEO Z83-4 Pro, ecco il nuovo MINIX NEO Z83-4U, con caratteristiche tecniche uguali, ma con due novità; sistema operativo Ubuntu 18.04.1 e 64GB eMMC 5.1. Un terminale potente ed economico, ma andiamo a scoprirlo più da vicino.

Contenuto della confezione:

  • 1xMINIX NEO Z83-4U
  • 1xAlimentatore
  • 3xAdattatore
  • 1xCavo HDMI
  • 1xAntenna Dual Band
  • 1xAttacco VESA
  • 1xGuida

Specifiche:

  • Processore: Intel X5-Z8350 (64-bit)
  • GPU: Intel HD Graphics 400
  • Memoria RAM: 4GB DDR3L
  • Memoria Interna: 64GB eMMC 5.1
  • Connettività Wireless: 802.11ac Dual-Band Wi-Fi (2.4GHz/5GHz), Bluetooth 4.2
  • OS: Ubuntu 18.04.1
  • Video Output: HDMI™ 1.4 (fino a 4K @ 30Hz), Mini DisplayPort
  • Audio Output: HDMI™ 1.4, 3.5mm audio jack
  • Audio Input: 3.5mm audio jack
  • Periferiche: RJ-45 Gigabit Ethernet (1000Mbps), Micro SD card reader, USB 2.0 x 3, USB 3.0 x 1
  • Alimentazione: DC 12V, 3A (certificato CE, FCC)

Le dimensioni sono le stesse dei modelli precedenti, una scatola quadrata compatta, in cui nella parte frontale troviamo il LED di accensione, nel lato destro 3 porte USB 2.0, una porta USB 3.0, un ingresso per le schede ed il tasto Power; nell’altro lato le varie porte HDMI/Mini DisplayPort/Gigabit Ethernet ed il foro mini-jack da 3.5 mm; nel lato sinistro invece dovremo avvitare l’antenna dual band per il Wi-Fi (può essere ruotata e/o piegata, e il Kensington Lock).

Nella parte superiore il classico logo MINIX ed a sorreggere il tutto 4 piedini, che lo tengono leggermente rialzato.

Come abbiamo già detto, nella confezione è presente un attacco VESA, cosi sarà possibile posizionarlo dietro un monitor e nasconderlo facilmente.

Collegato ad una Tv o monitor non vi tocca che accenderlo, aspettare che parta il boot con il logo MINIX in prima visione, al primo avvio si presenterà la schermata di accesso con password (quella di default è 123456), successivamente ci troveremo di fronte Ubuntu in lingua inglese (potete impostare la lingua italiana, quindi non preoccupatevi).

Potete usare il terminale per modificare la password oppure creare un nuovo utente ed eliminare l’utente minix.

minix@minix-Z83-4:$ passwd

Changing password for minix.

(current) UNIX password:

Enter new UNIX password:

Retype new UNIX password:

passwd: password updated successfully

La vera chicca sta nella versione 18.04.1 LTS (Long-Term Support, supporto per gli aggiornamenti a lungo termine) di Ubuntu che troverete di partenza sul device.

Anche per chi non ha mai avuto dimestichezza con sistemi Linux si troverà a proprio agio, in quanto intuitivo e fin da subito pronto all’uso; troverete alcune applicazioni pre-installate come calcolatrice, calendario, editor di testo, etc… ed Ubuntu Software, lo store per scaricare le app compatibili con Ubuntu.

Con 4GB di RAM e GPU Intel HD 400 potrete gestire parecchie applicazioni e periferiche, in maniera fluida senza rallentamenti.

Noi abbiamo installato tastiera, mouse ed Hard Disk e vari software, come Kodi, Netflix ed Emulatori.

Giochi ed applicazioni pesanti invece rimangono off limits ma avrete comunque la possibilità di giocare a tanti altri giochi.

NEO Z83-4U non scalda molto e rimane pure silenzioso, sia nelle medie che lunghe sessioni di utilizzo.

Conclusioni

MINIX NEO Z83-4U è un ottimo prodotto, un piccolo pc che può darci soddisfazioni, risultando un comodo muletto o secondo pc, utile per la riproduzione di file multimediali e giochi non pesanti.

Il prezzo è la parte migliore, davvero un’ottima occasione.

Può essere acquistato presso i seguenti rivenditori:

– MINIX NEO Z83-4U a 159,99€ su Geekbuying

– MINIX NEO Z83-4U a 157,87€ su Aliexpress

– MINIX NEO Z83-4U a 183,89€ su Amazon

Sul sito ufficiale di MINIX potete trovare tutte le informazioni che volete.

MINIX NEO Z83-4U

183,89€
9.2

Materiali

9.0/10

software

9.5/10

Design

9.0/10

PRO

  • Ubuntu
  • Ottimo sistema di raffreddamento
  • Buoni materiali
  • Supporto VESA nella confezione

CONTRO

  • WiFi 5GHz non funzionante con Ubuntu

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »