AppleNewsRecensioni

Recensione PITAKA MagMount Qui

Quanti di voi hanno avuto problemi con il telefono in macchina? A quanti è caduto? Se siete tra quelli che hanno alzato la mano o hanno annuito sentendosi presi in causa, questo articolo è per voi.

Solo ieri abbiamo recensito la cover Pitaka Magcase Pro, la cover per iPhone Xr (qui potete rileggervi l’articolo), cover che impedisce al nostro smartphone di andare i mille pezzi quando cade.

Oggi vi presento un altro dispositivo di Pitaka che può tranquillamente far parte di quei gadget che non devono mancare assolutamente sopratutto se abbiamo già preso il primo, sto parlando di MagMount Qi, il supporto magnetico per auto che non solo tine ben fisso il nostro smartphone, ma che lo ricarica con modalità wireless.

Inizio proprio da questa ultima funzione. Pitaka ha speso molto tempo nello studio di ingegnerizzazione di questa base di ricarica, infatti la ventola incorporata dissipa il calore generato dalla bobina di trasmissione, garantendo una maggiore velocità di ricarica e una maggiore durata del dispositivo.

La versione arrivata in redazione è composta dalla base magnetica di ricarica, la parte inferiore con ventose da attaccare al vetro o al parabrezza, un cavetto di eccellente fattura con USB e USB-C, manuale di istruzioni in inglese.

Specifiche tecniche:

Porta USB: TYPE C

Tensione di ingresso: 5 V / 9 V

Corrente d’ingresso: 1,6 A max

Potenza uscita (Android): 10W – (IOS): 7,5W

Distanza di trasmissione: ≤5mm

Massima efficienza di trasferimento: 72% max

Dimensioni: 80,70 * 59,70 * 21,85 mm

Peso: 93 g / 133 g / 147 g

Materiali: ABS

Colore: nero

Temperatura di funzionamento: -10 ~ 40 °

Temperatura di conservazione: -20-50 °

Ovviamente MagMount Qi funziona meglio con la cover della stessa marca (che consigliamo), ma dai test che abbiamo condotto, può essere utilizzata anche con altre, a patto che la parte posteriore sia magnetica, per far si che la calamita possa tenere ben stretta il nostri due device.

L’azienda ci informa che possiamo ricaricare entro tre ore il dispositivo inserito e il circuito è protetto da sovratensione, sovracorrente, surriscaldamento, cortocircuito.

Se viaggiamo di notte, la retroilluminazione ci da la possibilità di trovare facilmente il nostro device senza dare fastidio alla guida, mentre con nove magneti disponibili, potremo stare tranquilli.

Anche in questo caso Pitaka ha veramente fato un buon lavoro, si discosta dalla concorrenza per i materiali premium e per le soluzioni tecnologiche di tutto rispetto che la mettono in cima ai produttori di accessoristica per quanto riguarda il comparto smartphone.

Ricordo che questo modello è compatibile con l’iPhone Xs Max / Xs / XR / X / 8/8 Plus, Samsung Galaxy Note 8 / S8 / S8 +, S10 / S10 + / S10e.

 

PITAKA MagMount Qui

29,99
8.7

Protezione

9.5/10

Estetica

8.0/10

costo

8.5/10

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »