NewsRecensioniTech

Recensione Ubiquiti AmpliFi Instant, il mesh WiFi attivo in solo 2 minuti

AmpliFi ha annunciato mesi fa la sua nuova soluzione WiFi mesh, un kit semplicissimo da installare e dotato di un display touchscreen. Ecco quindi un altro concorrente al già ricco mercato di mesh, come abbiamo potuto notare anche nelle nostre recensioni ad EnGenius ed Orbi di Netgear.

Ovviamente non è facile inserirsi in un mercato già popolato come questo, sopratutto quando la soluzione precedente, AmpliFi HD, risulta una delle più costose in circolazione anche se tra le più apprezzate.

Proprio per questo Ubiquiti ha realizzato AmpliFi Instant, un’opzione meno costosa, utile per le persone che hanno bisogno di migliorare la copertura Wi-Fi a casa ma non vogliono spendere cifre esorbitanti.

Per sopperire alla riduzione di prezzo, il nuovo Instant è munito di soli due pezzi, un router primario e un MeshPoint secondario, comunque sufficiente per case di piccole e medie dimensioni; a differenza di AmpliFi HD che include un router e due punti mesh.

La vera chicca di questo prodotto, ed enfatizzata da Ubiquiti, è la facilità d’uso. Per conto AmpliFi Instant può creare un Wi-Fi per tutta la casa in “meno di due minuti”, ottimo anche per chi è poco avvezzo a router o reti mesh.

Prima di scoprire se davvero si installa in meno di due minuti andiamo a vedere cosa ci troviamo di fronte: AmpliFi Instant è progettato in modo molto ordinato ed elegante, con il router e meshpoint costituiti da una livrea completamente bianca, che misura solo 99.5 x 97.8 x 33.05 m; può adattarsi a qualsiasi superficie e luogo in casa.

Molto carino il piccolo schermo LCD sul router, che fornisce informazioni rapide nei riguardi della velocità di upload e download (qualora desse fastidio la notte, è possibile programmare il suo spegnimento).

Altra caratteristica che fa abbassare il prezzo è la presenza di una sola porta Gigabit Ethernet sul router (sarebbero due ma una serve per connettere il router per fornire accesso a Internet) e sul meshpoint; cosa che farà storcere il naso a chi ha la necessità di cablare più dispositivi.

Entrambe le unità usano una porta USB-C per fornire l’alimentazione di rete, ma non possiedono USB aggiuntive per condividere per esempio una stampante o un disco rigido con altre persone sulla propria rete domestica.

 

Specifiche tecniche:

  • Connettività Wireless: IEEE 802.11a/b/g/n/ac (13 Mbps to 1300 Mbps), AC1200 2×2 Wave 2 Wi-Fi (expandable mesh; dual-band 2.4GHz and 5GHz)
  • Porte: Router – 2x Gigabit Ethernet (1x WAN, 1x LAN); Meshpoint – 1x Gigabit Ethernet
  • Wireless Security: WPA2-PSK AES/TKIP

Parlando della sua installazione, ebbene, al quesito di prima, se si installa davvero in due minuti la riposta è: SI.

Prima di tutto andate a scarica l’applicazione sullo store, disponibile sia per iOS che per Android; successivamente collegate l’alimentatore al router principale, sul display touch visualizzerete delle semplici istruzioni di configurazione; aprite l’applicazione e seguiti i pochi e semplici passaggi.

L’app rileva automaticamente il router principale e il meshpoint, tutto quello che dovete fare è fornire un nome e una password per la vostra nuova rete. L’app possiede delle semplici opzioni per la creazione di una rete ospite e controlli parentali per limitare l’accesso a Internet dei bambini a determinate ore specificate.

È possibile controllare lo stato di MeshPoint nell’app, cambiare il nome del MeshPoint, alternare tra 2,4 GHz e 5 GHz, personalizzare l’indicatore LED per entrambi i router e altro ancora.

Instant non è nemmeno il sistema mesh più veloce attualmente disponibile, offre il Wi-Fi dual-band 802.11ac con una velocità totale di 1200 Mbps, rimanendo comunque adeguato per la maggior parte delle case che vogliono semplicemente navigare sul Web o usare app per lo streaming.

Come impostazione predefinita, AmpliFi Instant unisce le due bande in una singola rete, ma l’app consente di separare le due bande a nostra preferenza.

Ho visto che negli scenari in cui c’è maggiore difficoltà, il solo router ha faticato mentre con l’aggiunta del MeshPoint ha migliorato decisamente in meglio su entrambe le bande.

Con l’app saremo in grado di gestire Instant in maniera semplice, grazie alla facile interfaccia, mettendo in pausa internet per tutti i dispositivi o individualmente; utilizzare la comoda funzionalità di rete ospite, impostando il numero massimo di utenti, il tempo di durata, sempre acceso / spento, un’opzione di condivisione rapida e altro ancora.

La bellezza rimane senz’altro il design semplice e minimale, con il router bello da vedere con il display touchscreen che è una caratteristica unica, che gli utenti apprezzeranno sicuramente. È possibile toccare il display per scorrere una serie di informazioni utili; che includono data / ora, velocità di rete correnti, utilizzo dei dati, router e IP WAN e quali porte sono connesse. Un modo semplice e veloce per tenere d’occhio la tua rete.

Sono disponibili due opzioni per AmpliFi Instant: per chi vuole aggiornare il proprio router vecchio in una casa piccola, è possibile acquistare il router primario (quello identificabile dal piccolo schermo LCD) da solo; se si possiede una casa più grande o si ha problemi ad ottenere un segnale wifi affidabile in alcune parti della propria casa, meglio optare per il kit a due pezzi, quello da noi recensito. In questo ultimo caso è necessario posizionare il MeshPoint in una stanza oppure dove il Wi-Fi è debole e collegare il tutto al router primario, al fine di fornire una copertura wifi migliore.

Conclusione

Il nostro test di AmpliFi Instant, nel suo complesso, ha dato ottimi risultati. La configurazione rapida, il display touchscreen, le prestazioni veloci (nonostante il Wi-Fi dual-band 802.11ac) e la gestione semplice con l’app iOS, sono dei fattori importanti per consigliare questo sistema WiFi mesh.

Un sistema mesh che ovviamente ha i suoi difetti, ogni unità ha solo una porta WAN per le periferiche; per chi possiede vari dispositivi potrebbe essere necessario uno switch Ethernet.

Tolti questi piccoli difetti, per il suo rapporto prezzo-funzionalità-prestazioni AmpliFi Instant è un prodotto eccezionale, un aggiornamento Indispensabile per chi proviene dalle, ormai fuori produzione, AirPort di Apple o da qualsiasi altro router datato.

La soluzione di AmpliFi Instant è venduta come singolo router a 105€, mentre con pacchetto doppio a 206,44€, direttamente su Amazon.

 

Qui potete osservare il nostro unboxing:

AmpliFi Instant

206,44€
9.4

Facilità di utilizzo

10.0/10

Funzionalità

9.5/10

Design

9.0/10

Resistenza

9.0/10

PRO

  • Prezzo
  • Configurazione veloce
  • Design semplice ed elegante
  • Segnale ottimo

CONTRO

  • Dual band
  • Limite porte Ethernet/USB
  • Massima velocità 1200Mbps (AC1200)

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »