RecensioniTech

Riva Turbo X, questa si che è musica

Oggi possiamo affermare con facilità che ci sia una moltitudine di altoparlanti Bluetooth sul mercato, di ogni forma, tipo, per uso esterno, a prova di schizzo, etc…Oggi vi vogliamo parlare del fantastico Riva Turbo X distribuito da HIFIGHT , una “bomba” da 45 watt (RMS), medie dimensioni con un suono di alta qualità.

Riva si mette allo stesso piano di marchi importanti come Bowers & Wilkins, Bose, Bang & Olufsen con un prodotto egregio sotto tutti i punti di vista. Andiamo a vederlo meglio da vicino!

Apriamo la scatola ed eccolo in tutta la sua magnificenza, dandoci un senso di eleganza e qualità costruttiva, eccezionale per un altoparlante Bluetooth portatile; una robusta griglia metallica che lo avvolge completamente, pulsanti a sfioramento sensibili nella parte superiore per la gestione del volume, accoppiamento in due modalità, audio chiamate Trillium Surround e Turbo. Che ne dite, siete rimasti colpiti? Ecco sedetevi per bene che non è finita qui!

Riva

Carinissimo il sensore di prossimità che va a retroilluminare i controlli quando si passa la mano sulla parte superiore; presenti anche segnali acustici quando si premono i pulsanti, oltre alla voce (con accento britannico) che ci dirà che “Turbo è accoppiato”.

Riva

Contenuto confezione:

  • Turbo X Bluetooth® Wireless Speaker
  • Alimentatore esterno
  • Cavo connessione RCA
  • Cavo connessione 3.5 mm
  • I/O Cover antispruzzo
  • Guida utente
  • RIVA App

Sul retro troviamo 4 connettori: Aux, USB Dati (per aggiornamenti firmware), USB per ricarica di un dispositivo (utilissima), ingresso per la ricarica della batteria interna, LED per indicare carica della batteria, tasto per spegnere e accendere il dispositivo.

Riva

Nel cuore di Turbo X abbiamo tre driver da 2,4 pollici e quattro radiatori bassi (per un totale di 7), che insieme riproducono frequenze con alti chiari, medi lussureggianti e frequenze di fascia bassa corpose e profonde. Una potenza incredibile su un prodotto compatto! Come detto in precedenza possiede anche una porta USB per alimentare il telefono, mentre la batteria agli ioni di litio da modo di fornire udite bene, 26 ore di tempo di ascolto (a 75 il volume dB) con una carica completa. Incredibile!!!

Turbo X da modo anche di rispondere alle chiamate ed automaticamente equalizzarle massimizzando le frequenze della voce per un ascolto cristallino. Non abbiamo mai riscontrato problemi e l’audio è rimasto chiaro e senza troppe interferenze.

Riva

Il Turbo X è resistente agli agenti atmosferici; possiede un tappino sotto la base per coprire i fori posteriori diventando cosi splashproof. Riva permette comunque di avere una borsa da viaggio su misura imbottita per proteggere l’altoparlante. Si tratta di una opzione da comprare a parte da $ 30.

Adesso andiamo a raccontarvi la modalità audio surround Trillium (tasto “S”), utile per creare un senso di spazio quando si sta guardando i film, video iochi TV etc; mentre la modalità Turbo fornisce una spinta a 100 dB in uscita totale, mentre allo stesso tempo l’applicazione che Riva chiama “compressore intelligente dei bassi” lo proteggere da sovraescursioni e danni. Il controllo del volume sull’app va letteralmente a 11 (questo volume superiore è accessibile solo quando la modalità Turbo è abilitata).

img_6101-1

 

Qualunque sia la impostazione, il Riva Turbo X è stato abile con tutti i generi musicali. Anche ad alto volume, l’altoparlante ha retto perfettamente senza distorsioni; magari leggere anomalie con modalità Turbo attiva. Nella maggior parte degli ambienti il Turbo X non aveva bisogno di essere spinto a chissà che livelli per essere comodamente udibile.

img_6102-1

Implementata dal Team anche una utilissima funzione Pre-Phono che ti permette di collegar anche un comune giradischi!

Per il funzionamento a distanza del dispositivo dobbiamo abbinarlo con l’app Ground Control di Riva per iOS o Android, con la quale potremo controllare il volume, il potere, e la selezione delle tracce, nonché le modalità di suono ed indica anche la carica residua della batteria.

Come unico vero neo possiamo citare il peso, non proprio comodo per essere trasportato in uno zaino e portato in giro.
Il Riva Turbo X, distribuito da HIFIGHT, lo trovate in vendita esclusivamente nei negozi specializzati di HI-FI (e già questo la dice lunga sulle sue qualità sonore) ad un prezzo di listino di 299,00 euro.
Prezzo di certo non entry-level… ma dopotutto nemmeno il RIVA TURBO X lo è!

Se cercate un diffusore portatile, resistente agli spruzzi, con un grande suono, il RIVA TURBO X fa al caso vostro.

3 Comments

    1. Ciao Chiara,

      grazie di averci scritto e ti chiedo scusa per il ritardo.
      Non capisco pienamente ma credo che tu voglia sapere come possa il Riva arrivare a 100db.
      Quando ho recensito tale prodotto non ho esaminato quanti fossero effettivamente i DB che raggiungesse al massimo dell’audio e solo con apparecchi specifici puoi misurare tale valore.
      Per sapere se il Riva possa arrivare a 100 db ti consiglio di contattare direttamente il supporto (in inglese) per formulare a loro tale domanda ed avere una maggior chiarificazione.

      http://support.rivaaudio.com/customer/portal/emails/new

      Spero di esserti stato di aiuto, rimaniamo qua a tua disposizione qualora tu voglia farci altre domande
      Buona serata grazie

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »