NewsRecensioniTech

Tiene sotto controlla la tua rete con FingBox

55views

Alcuni di voi magari riconoscono in questo nome l’applicazione Fing presente sia su store Apple che Google che da modo di controllare i vari dispositivi in rete, andando a recuperare nome, l’indirizzo IP, i servizi sopportati ed altre interessanti info.

Diciamo che è una semplice applicazione ma che sicuramente risulterà utile in varie occasioni avendo nella rete parecchi dispositivi connessi.

Quest’oggi vi presentiamo la parte fisica di FingBox, ossia un piccolo box che va ad aumentare quelle che sono le funzioni proprio dell’applicazione. Prodotto che ha trovato un ottimo riscontro nella campagna Indiegogo in cui ha ricevuto il 1.744% dei suoi finanziamenti; niente male!!!

Il Fingbox arriva in una scatola quadrata bianca e blu, minimal e semplice. All’interno troviamo l’unità Fingbox con cover, un cavo di rete, il cavo di alimentazione con un paio di altri adattatori ed il piccolo manuale.

Dall’aspetto semplice, un piccolo cilindro di plastica bianco che misura circa dieci centimetri di diametro e circa quattro centimetri di altezza, viene fornito con una case in silicone blu. Nella parte posteriore del Fingbox troviamo il pulsante di reset, una porta micro-USB, una porta Ethernet (da 1 GB / s) e la porta USB (per il debug).

Nonostante sia un piccolo prodotto, al suo interno il Fingbox possiede un hardware di tutto rispetto: Linux Ubuntu Core OS, processore ARM-7, scheda di memoria da 4 GB, RAM da 512 MB.

L’installazione è semplicissima, basterà connetterlo al router con cavo RJ45 ed all’alimentazione; scaricate l’applicazione Fing ed andate sulla sezione dell’App dedicata a FingBox.

Attraverso l’applicazione poi eseguiremo la procedura guidata di configurazione, mentre materialmente noteremo nella parte superiore del Fingbox un led che illumina tutta la circonferenza del cilindro per indicare lo stato di funzionamento.

Le funzioni che avremo a disposizioni sono molteplici:

  • Network Scanning & Digital Fence
  • Parental controls
  • Identificazione network
  • Analisi Wifi
  • Speed test
  • Controllo delle minacce da hacker

Per prima cosa infatti potremo sapere in tempo reale quando i dispositivi si collegano e si disconettono

dalla nostra rete; avendo modo di impostare gli utenti e venire avvisati quando entrano nella rete, basta che siano nel raggio d’azione e ricevi un avviso. Oppure solamente in prossimità della rete, anche se non è direttamente connesso (DigitalFence).

Mostra anche tutti i canali su cui è attivo ogni dispositivo, permettendoti di trovare il miglior canale per il tuo wifi.

Oltre a controllare i dispositivi che si collegano e scollegano potremo intervenire attivamente andando a bloccare i dispositivi dall’infiltrazione nella tua rete o metterli in pausa; impostare i programmi per mettere automaticamente in pausa Internet per mantenere gli utenti offline in determinati orari o ore del giorno.

È possibile eseguire un test di velocità effettiva del wifi che arriva dal proprio router al dispositivo, e vedere dove sta andando la larghezza di banda sulla rete.

Altra grande funzione, che ho apprezzato tantissimo, riguarda l’analisi sempre attiva della nostra rete, rilevandone le eventuali minacce ed informandoci di esse; aggiornato anche per gli attacchi KRACK. Fingbox può registrare tutte le interruzioni di Internet che si sono verificate sulla rete in modo da poter vedere facilmente quanto sia affidabile il proprio ISP.

FingBox è un prodotto semplice quanto funzionale, svolge tutte le sue funzioni splendidamente. La vostra rete sarà completamente sotto controllo e sotto il vostro controllo, unica pecca secondo il mio giudizio riguarda il fatto che avremo la gestione delle funzioni solo attraverso l’applicazione mobile mentre per desktop non abbiamo nulla.

Fingbox ha una garanzia di due anni e non dovrete preoccuparvi di alcuna forma di abbonamento.

Fingbox è disponibile a 99€ sul sito del produttore ma inserendo il codice SOCIALANDTECH avrete l’occasione di risparmiare 10€ nell’acquisto finale.

 

PRO: protezione della rete, controllo dei dispositivi connessi, facilità d’uso, parental control, analisi qualità.

CONTRO: non permette di controllare più reti contemponearamente, quindi è limitato nell’uso professionale.

Fingbox

99€
8.8

Eleganza

8.5/10

Design

9.0/10

Materiali

8.0/10

Sotware

9.5/10

PRO

  • Semplice configurazione
  • Protezione della rete
  • Applicazione completa

CONTRO

  • Permette di controllare solo una rete
  • Uso solo tramite applicazione e non web

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »