AppleNewsRecensioni

Twitterrific torna su Mac più forte di prima

93views

Ebbene su dopo tanto tempo di assenza e di sviluppo eccolo che torna tra noi Twitterrific su macOS, ma tutto questo in una versione nuova realizzata grazie all’aiuto economico sulla piattaforma di crowdfunding su Kickstarter.

Grazie proprio alla campagna di Kickstarter, il team The Iconfactory ha ricreato dalle ceneri Twitterrific per Mac, in una versione completamente  nuova del client Twitter che si era tanto apprezzato su iOS.

Twitterrific per Mac non è un aggiornamento della precedente, e ormai defunta app, ma una app nuova che incorpora un design moderno, un tema scuro o chiaro, la tanto amata opzione mute e tante tante altre novità, non manca ovviamente la sincronizzazione con l’applicazione iOS.

In dono dalla versione iOS, porta con se la possibilità di correggere velocemente i tweet; elimina l’errore di battitura sostituendolo con la versione modificata.

Un piccolo video di presentazione:

Ottima anche la presenza del VoiceOver per la lettura vocale di Tweet, la traduzione instantanea dei tweet nella propria lingua, la sincronizzazione che avviene anche per la timeline e tante altre funzioni che sono presenti anche nei competitor.

Twitterrific è disponibile all’acquisto al prezzo di 21,99 euro tramite il Mac App Store

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »