AndroidAppleRECENSIONI

UBSOUND Orchestra, le cuffie italiane economiche

101views

L’italiana UBSOUND porta con se le sue conoscenze in ambito audio in un nuovo prodotto, le cuffie in-ear di ottima qualità Orchestra.

Si tratta di cuffie intrauricolari ergonomiche di altissima qualità per smartphone, tablet, lettori Mp3, DAP, DAC, game portatile, PC e tutti i dispositivi con jack 3,5 mm.

Orchestra5

Il prodotto che arriva dentro una scatolina, ha al suo interno:

– Auricolari UbSound
– Sacchetto vellutato
– Gommini di ricambio, in due misure S e L (quelle M sono già montate sugli auricolari)
– Manuale d’istruzione in lingua italiana.
– Insieme all’imballaggio una penna, come omaggio

Orchestra6

Il design è molto semplice legato ad una “vestibilità around the ear”, ossia facendo passare il filo sopra l’orecchio e inserendo il gommino nel padiglione auricolare, un po come delle spie 🙂 . Risultano particolarmente stabili e non avrete problemi se andate in bici a correre, rimarranno al loro posto; unico neo il verso a volte difficile da individuare e il “togliere-metterle” di continuo.

Orchestra7

Presentano sul filo anche il microfono ed il telecomandino ad un bottone per la gestione della musica e chiamate:

  • pulsante per rispondere/chiudere le chiamate
  • un click mette in stop/play per la musica
  • doppia pressione permette di passare alla canzone successiva
  • tripla pressione ritornare a una canzone precedente

Dettagli tecnici:

  • Driver dinamici indipendenti HD da 10mm
  • Sensibilità di 115dB/mW e
  • Risposta in frequenza di 15-21.000Hz
  • Distorsione massima < 0,2 %
  • Impedenza 16Ω

L’isolamento, grazie al fatto di essere in-ear, è ottimo ed avremo intorno a noi il silenzio quando partirà la musica: un suono cristallino e preciso, con bassi ben presenti. Si fanno decisamante apprezzare!

Orchestra8

Nel dare una valutazione complessiva direi che queste cuffie sono ottime in rapporto anche al prezzo a cui sono vendute, stiamo parlando di solo 24,99€. È vero che dobbiamo mettere in conto il filo nn piatto, quindi di facile aggrovigliamento, e la mancanza di tasti volume ,ma ad un prezzo cosi non si può chiedere di meglio. Inoltre questi tipi di cuffie, around the ear, le si ama o le si odia 🙂

Federico Grigolini
Blogger, podcaster e aspirante sviluppatore. Insomma di tutto e un po'. Il mio amore è la tecnologia e quello che ci gira intorno. La mia citazione : verso la tecnologia ed oltre.... ;)
Translate »