comunicato stampaNewsTech

Ulysses su macOS Mojave: Scrivere al buio

La nuova versione della pluripremiata app di scrittura pluripremiata offre una Modalità scura ridisegnata per macOS Mojave, un’estensione di condivisione per Mac, il supporto per i nuovi Comandi rapidi di Siri su iOS 12 e altro

Comunicato Stampa

Insieme al rilascio dei nuovi sistemi operativi di Apple, macOS Mojave e iOS 12, gli sviluppatori di Ulysses per Mac, iPad e iPhone pubblicheranno la nuova versione della loro pluripremiata app di scrittura. Su Mac hanno rinnovato la modalità scura dell’app per macOS Mojave, rivisto parti dell’interfaccia dell’app e aggiunto un’estensione di condivisione. Su iPad e iPhone Ulysses ora supporta i nuovi Comandi rapidi di Siri su iOS 12.

Per una migliore concentrazione: La nuova Modalità scura

Con macOS Mojave, Apple introduce una nuova Modalità scura in tutto il sistema, consentendo agli utenti di lavorare su uno sfondo scuro dei loro Mac. In Ulysses era stata integrata fin dal primo rilascio una modalità scura, che ora è stata rielaborata e adattata ai nuovi requisiti di sistema. “Molti creativi, che siano designer, fotografi o scrittori, apprezzano le interfacce scure per il loro lavoro. Forse a causa delle lunghe sessioni di lavoro notturno? Chi lo sa. È grandioso che Apple abbia finalmente integrato questa funzione a livello di sistema,” afferma Marcus Fehn, il direttore creativo degli sviluppatori di Ulysses.

Gli utenti di Ulysses possono scegliere la modalità scura o chiara in base alle preferenze di sistema o continuare a passare manualmente da una modalità all’altra all’interno dell’app. Inoltre è disponibile un nuovo tema per Ulysses: D14. I suoi colori sono stati ottimizzati per la nuova Modalità scura.

Per una migliore visione d’insieme: Il nuovo Elenco fogli

L’elenco fogli è la colonna nell’interfaccia di Ulysses in cui gli utenti ottengono una panoramica dei fogli (ad es. testi) in un gruppo, ad es. capitoli di un romanzo o voci di diario. Con la nuova versione, l’elenco fogli in Ulysses per Mac ha acquisito titoli più grandi e un aspetto più leggero, che ne migliorano la chiarezza e la leggibilità e avvicinano il suo design alla versione iOS di Ulysses.

Per multi-tasker: La nuova Estensione di condivisione

La nuova versione di Ulysses per Mac è dotata di un’estensione di condivisione che consente agli utenti di inviare direttamente a Ulysses link, testi e immagini da Safari e molte altre app. Un’estensione di condivisione è stata parte di Ulysses per iOS da diverso tempo ed è stato un desiderio di molti utenti portarla sul Mac.

Su iOS: Supporto per i nuovi Comandi rapidi di Siri

Su iPad e iPhone Ulysses supporta i nuovi Comandi rapidi di Siri su iOS 12. Gli utenti ora possono assegnare dei comandi vocali a un numero di azioni di Ulysses. Ad esempio, possono insegnare a Siri di creare una nuova pagina nel diario. Siri imparerà dal comportamento dell’utente e fornirà suggerimenti basati sulle azioni più frequenti. Inoltre, le azioni di Ulysses sono disponibili nella nuova app Comandi rapidi di Apple, consentendo agli utenti appassionati di tecnologia di integrarle in flussi di lavoro complessi.

Per un elenco completo di tutte le funzioni e i nuovi miglioramenti leggere le note di rilascio complete nella cartella stampa Ulysses.

Prezzi e disponibilità

Il rilascio della nuova versione di Ulysses è attesa insieme al rilascio dei nuovi sistemi operativi di Apple, macOS Mojave e iOS 12.

Ulysses può essere scaricata gratuitamente dall’App Store e dal Mac App Store. Dopo un periodo di prova di 14 giorni, è necessario un abbonamento per sbloccare l’app su tutti i dispositivi.

Abbonamento mensile: $4,99
 Abbonamento annuale: $39,99

Gli studenti possono usare Ulysses al prezzo scontato di $11.99 per sei mesi. Lo sconto viene applicato dall’interno dell’app.

Ulysses su App Store
 Ulysses su Mac App Store

Informazioni su Ulysses

Ulysses per Mac, iPad e iPhone è un editor di testo pluripremiato per scrittori, dagli standard estremamente elevati sia nel design che nel comfort di uso e che copre tutti gli aspetti del processo di scrittura. La sua interfaccia sobria e moderna permette di concentrarsi sul lavoro senza alcun compromesso riguardo alla funzionalità. L’editor innovativo offre una vasta gamma di opzioni di elaborazione del testo. Tutti i testi vengono salvati nella libreria di Ulysses, dove sono facilmente rintracciabili e, grazie all’integrazione di iCloud, immediatamente accessibili in qualsiasi momento su tutti i dispositivi connessi. L’ampia e flessibile funzione di esportazione con pochi clic (o tocchi) trasforma le opere prodotte in formato solo testo in bellissimi documenti PDF, articoli per blog, ed ebook.

Ulysses ha vinto un Apple Design Award nel 2016. Inoltre è stato segnalato come “Best of Mac App Store” da Apple nel 2013 e 2015, e “Best of App Store” nel 2016.

Web: ulysses.app
 Twitter: @ulyssesapp
 Facebook: Ulysses

Informazioni sull’azienda

Ulysses è nata da una ricerca senza successo: nel 2002, Marcus Fehn, allora designer in un’agenzia web, voleva scrivere un romanzo ma non trovò uno strumento adeguato. Fehn allora decise di crearne uno e convinse Max Seelemann, all’epoca ancora all’università, a occuparsi della programmazione. La versione iniziale di Ulysses, rilasciata nel 2003, è stato il primo editor di testo destinato in particolare agli scrittori creativi. Nel 2011, Max e Marcus decisero di dedicarsi a tempo pieno allo sviluppo dell’app e hanno fondato The Soulmen, azienda il cui nome è ora Ulysses GmbH & Co. KG. Da quel momento la popolarità di Ulysses è cresciuta incessantemente. Ora viene usata da ogni genere di scrittore in tutto il mondo e su tutti i dispositivi Apple. L’azienda si trova al centro di Lipsia, Germania; il team è cresciuto fino a 12 persone, tra sviluppo, design, marketing e assistenza clienti.

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »