comunicato stampaNewsSocialTech

UNICOMM: al via i nuovi corsi per specialisti delle UC

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, proseguono i corsi organizzati da Wildix e rivolti ai system integrator al servizio delle aziende. Il prossimo si terrà a Bologna dal 5 al 7 aprile 2018

Comunicato Stampa

Dopo il successo dei corsi UNICOMM tenutisi lo scorso anno, Wildix, multinazionale italiana specializzata in soluzioni di Unified Communication e prodotti VoIP, ripropone per quest’anno il training dedicato ai system integrator che vogliono aumentare il business aziendale attraverso le UC.

Secondo gli analisti il mercato delle Unified Communication on premise perderà dal 30 al 35% del suo valore nei prossimi quattro anni, ciò significa che molte aziende del settore vedranno il fatturato scendere con evidenti conseguenze negative per il loro business.

Attraverso UNICOMM, Wildix vuole dare strumenti pratici – di marketing, strategici e di organizzazione finanziaria – da attuare affinché ciò non accada. Non si tratta di un corso motivazionale, né di vendita, né generalista. Si tratta di una tre giorni che offrirà conoscenze e metodologie concrete per assicurare successo a qualsiasi system integrator.

Il prossimo corso UNICOMM del 5, 6 e 7 aprile 2018 avrà come titolo “La strada del profitto”, si terrà presso il Zanhotel & Meeting Centergross di Bologna e sarà aperto a tutti i system integrator e alle aziende di informatica.

Val la pena ricordare che UNICOMM rappresenta a tutti gli effetti il primo corso in Italia per diventare specialisti nella vendita delle Unified Communication As a Service.

Sul palco ci saranno Cristiano Bellumat (Direttore commerciale Wildix), che approfondirà la parte più strategica e la customer portfolio management, ovvero la gestione del portafoglio clienti che diventa un’arma di elevato profitto. Al suo fianco Emiliano Tomasoni, esperto di marketing operativo, che spiegherà come creare una strategia di comunicazione e marketing efficace e vincente, un esperto del metodo Kanban, la metodologia giapponese nata con la formula LEAN in Toyota, che consente di attuare una gestione più performante nel processo produttivo, e Matteo Erba, responsabile del supporto Wildix, che racconterà le best practice di un supporto tecnico performante che lavora con il metodo Kanban.

L’appuntamento è così introdotto da Cristiano Bellumat: “Le UC&C non funzionano quando non generano guadagni per le aziende che le adottano. Sembra un discorso banale, ma spesso viene sottovalutato. Con il metodo UNICOMM Wildix vuole contribuire al guadagno delle aziende, fornendo strategie, conoscenze e strumenti pratici da attuare nel breve periodo attraverso l’adozione delle Unified Communications.

L’obiettivo di Unicomm è formare i System Integrator e le aziende informatiche affinché comprendano le potenzialità delle Unified Communications e i riflessi positivi che la loro adozione porta ai loro clienti.”

Ivan Ardia, di Elsitel commenta: “Grazie alle attività di formazione che abbiamo seguito lo scorso anno, tutto il gruppo ha compreso e condiviso quelle che erano alcuni degli errori aziendali. Abbiamo così attuato una differenziazione delle offerte e una specializzazione dei commerciali su specifiche attività. Questi cambiamenti in soli 3 mesi ci hanno permesso di concretizzare numeri importanti: 68 offerte chiuse, 37 contrattualizzate (accettate dalle finanziarie o da noi finanziate) e circa 480.000 euro di fatturato, vale a dire un aumento annuo del 16%”.


Il corso UNICOMM culmina nella UNICOMM Master Class: in 5 sessioni che si svolgono durante 5 week end nell’anno, solo 10 aziende selezionate diventano poi studenti privati e lavorano sul proprio business model direttamente con Cristiano Bellumat.

Per informazioni e iscrizioni: https://www.unicomm.training/

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »