NewsRECENSIONITech

Winnergear Hero, gli auricolari wireless antagonisti degli AirPods

33views

Possiamo dire che Apple da sempre il via a grandi cambiamenti e rivoluzioni, infatti dopo la presentazione delle nuove cuffie AirPods anche gli altri produttori hanno fatto le corse per produrre nuovi auricolari wireless. Così ha fatto anche Winnergear con le Hero, auricolari Bluetooth con un occhi allo sport.

Prima di un analisi più specifica, le Hero sono auricolari true wireless, quindi senza cavo, con la presenza di doppie alette che assicureranno maggiormente la stabilità nelle vostre orecchie. Posso garantirvi che sarà quasi impossibile che si tolgano dalle orecchie anche con movimenti repentini; quando le metterete non le toglierete più!

All’interno della confezione troveremo:

  • Auricolari Dock di ricarica e trasporto
  • 1 paio di alette di riserva
  • 2 paia di gommini (S, M)
  • Cavo di ricarica usb-micro/usb
  • Manuale

Gli auricolari sono ben costruiti con materiale plastico satinato, che dona anche solidità e robustezza. Presi in mano risultano molto leggeri, non ricorderete di averli indosso, e gli archetti già installati si adattano perfettamente, infatti per un uso sportivo segnaliamo anche la resistenza al sudore

Ogni auricolare presenta esternamente un pulsante, per accensione/ spegnimento e la gestione varie funzionalità (collegate maggiormente all’auricolare di sinistra) ed un piccolo LED; l’auricolare sinistro, che possiede il microfono, può essere usato in versione mono, ossia da solo, ma attenzione perché l’auricolare destro invece dipende totalmente da esso per cui non sarà possibile usarlo da solo. Spegnendo uno dei due auricolari si spegnerà anche l’altro, mentre per l’accoppiamento dovrete prima collegare il sinistro e accendendo il destro si collegherà automaticamente; dotato di Bluetooth 4.2.

Singolo auricolare Misure: 2.8 x 1.5 centimetri Peso: 6 grammi

Passando al dock di ricarica e trasporto, di forma cilindrica, le cose invece si fanno un po’ più negative, la costruzione in plastica e alluminio, non ci trasmette quella sensazione di qualità che invece gli auricolari ci avevano dato. Tolto questo piccolo neo, il case permette di riporre gli auricolari ma anche di ricaricarli, nella parte posteriore del case è presente un pulsante, dando modo all’utente di scegliere quando usare tale caratteristica. Oltre al tasto troviamo l’ingresso micro-usb ed un LED per conoscere lo stato di batteria residua.

Custodia Misure: 5 x 4.4 centimetri Peso: 50 grammi

I comandi per la gestione musicale e delle chiamate:

  • 1 click tasto sinistro avvio/ pausa musica oppure rispondere/ chiudere chiamata
  • 2 click tasto destro o sinistro traccia successiva
  • 3 click tasto sinistro passare al brano precedente
  • Click prolungato tasto sinistro rifiuta chiamata

Non è presente alcuna azione per regolare il volume o richiamare assistente virtuale, tutto ciò è eseguibile solo con lo smartphone.

Come autonomia non è male, parliamo di 3 ore di riproduzione (un’ora e mezza per la ricarica completa), ma grazie al case sarà possibile fare ben 4 ricariche, portando l’autonomia ad un totale di 12 ore.

Parlando della qualità audio, che dire sono rimasto colpito per la grande resa che posseggono, soprattutto per un uso sportivo. Gli alti risultano molto chiari ed i bassi evidenti ma non esagerati, i medi avvolgenti. Già ad un audio medio alto il suono è potente.

Nonostante non posseggano la cancellazione attiva del rumore, gli Hero riescono ad esternarvi dai rumori esterni molto bene, anche solo inserendoli nell’orecchio avvertirete una gran differenza.

Per un uso sportivo non si può chiedere di meglio; comode, stabili, suono eccellente, buona riduzione del rumore esterno e leggere. Ovviamente non parliamo di cuffie per audiofili, ma per un paio di auricolari True wireless possiamo ammettere di avere tra le mani un ottimo prodotto.

Winnergear Hero sono in vendita sul sito ufficiale per 149,99 dollari e su Amazon in questo momento a 49,99 euro in condizione usate-come nuovo, vi suggerisco di acquistarle subito a questo prezzo, ne valgono assolutamente la pena già al prezzo ufficiale.

Federico Grigolini
Blogger, podcaster e aspirante sviluppatore. Insomma di tutto e un po'. Il mio amore è la tecnologia e quello che ci gira intorno. La mia citazione : verso la tecnologia ed oltre.... ;)
Translate »